Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Una delle domande che viene posta maggiormente è sul perchè Apple continua a superare Android sempre e senza grossi sforzi, quindi vediamo di dare una risposta.

Che lo si voglia ammettere o no, qualsiasi prodotto smartphone Apple continua senza grossi sforzi a superare i dispositivi Android, che nonostante l’amplia scelta, fanno ancora fatica a posizionarsi in vetta.

Ho cercato di riassumere in 5 semplici motivi di questo continuo successo da parte di Apple e dei suoi iPhone rispetto alla concorrenza di Google.

Coerenza

Sul mercato vengono lanciati numerosi dispositivi android, rendendo molte volte difficile capire quale sia quello giusto. Inoltre, questa produzione massiccia e svariata è affidata a vari produttori e di conseguenza anche gli aggiornamenti non sempre vengo fatti, oppure ritardano. Caso contrario per Apple, che rilascia sempre gli aggiornamenti per tutti i suoi device in contemporanea ed essendo gestiti direttamente dalla casa madre, non si incorre mai in problemi di ritardo o di differenti configurazioni.

App Store

Sia iOS che Android hanno più di 1 milione di applicazioni. Tuttavia, gli sviluppatori scelgono iPhone come piattaforma di lancio per le applicazioni di punta. Ad esempio, ci sono voluti due anni per avere Instagram al debutto su Android dopo che era stato lanciato su iPhone.

Bloatware

Ultimamente è in contro tendenza, ma ci sono ancora tantissimi Android con bloatware, cioè programmi spazzatura. Infatti accendendo un qualsiasi smartphone di google ci ritroveremo ad avere numerose applicazioni pre-installate o in prova, che occupano solo spazio.

Reattività

E’ un dato di fatto, gli smartphone Android vengono “pompati” in maniera assurda. Si hanno processori opta-core e ram da 4 a 6 GB per far girare il sistema e tutte le applicazioni mentre, un iPhone monta mediamente 2 Gb di Ram e un processore nettamente inferiore, dando le stesse prestazioni e più stabilità.

Fans

In termini di fanatismo Apple supera di gran lunga Android, e se ci aggiungiamo la parte “cool” del brand e l’oggettistica sempre stilosa, come non biasimarli. Android ad oggi non ha ancora una vera entità, ha molti fans sicuramente, ma non così ossessionati dal marchio.