Aumentare la durata della batteria dei laptop Windows 10

Alcuni accorgimenti e soluzioni pratiche per aumentare la durata della batteria dei computer che ci permettono di poter utilizzare il nostro dispositivo per molto tempo.

I portatili moderni e nuovi sono ottimizzati per avere una durata della batteria fuori dal comune, in alcuni casi si arrivare ad una giornata intera. Ma questo non toglie che la maggior parte dei laptop hanno sempre il problema della durata, che per quanto un dispositivo possa essere ottimizzato, tende sempre a scaricarsi prima del previsto.

In questo articolo voglio illustrarvi alcuni accorgimenti ed impostazioni che possiamo adottare per cercare di aumentare la durata della batteria il più possibile.

Se volete aumentare anche le prestazioni del vostro computer, allora vi consiglio di leggere questo mio tutorial: Aumentare la velocità e le prestazioni di Windows 10

Risparmio energetico

Il modo più semplice per risparmiare energia in Windows 10 è l’uso della modalità di risparmio energetico. Questa modalità aiuta a ridurre il consumo di energia dalle risorse di sistema e aumenta la durata della batteria. Quando la percentuale della batteria arriva al 20%, la modalità di risparmio verrà attivata automaticamente.

E’ possibile modificare l’impostazione manualmente così da trarre più vantaggio e per farlo basta andare in: Impostazioni batteria> Regola le impostazioni manualmente

Diminuire la luminosità dello schermo

L’elevata luminosità dello schermo può consumare un’alta quantità di batteria. Per aumentare la durata della batteria il consiglio è di  regolare la luminosità dello schermo abbassando l’intensità.

Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sull’opzione Batteria> Regola luminosità schermo> imposta la riga della luminosità ad uno stato più basso.

Modalità Ibernazione

Quando si lascia il pc accesso ma si vuole ridurre il consumo di batteria, la cosa migliore è quella di utilizzare la Modalità Ibernazione invece che lo stato Sospensione. Le due funzioni sembrano simili, ma sono sviluppate per consumare in modo diverso la batteria, che nel caso dell’Ibernazione abbatte notevolmente il consumo rispetto alla semplice sospensione e ci aiuta ad utilizzare il laptop per molto tempo.

Bisogna andare in Pannello di controllo> Opzione risparmio energia> Modifica impostazioni combinazione> Cambia impostazioni avanzate risparmio energia> Batteria> Operazione per batteria in esaurimento> Iberna.

Disattivare le app che riducono la durata della batteria

Le applicazione e il software non sono uguali, alcune app e software consumano più batteria. La maggior parte del software lavora in background e con un semplice trucco è possibile controllare l’utilizzo della CPU per sapere quale software consuma più batteria.

Bisogna andare in Impostazioni> Sistema> Batteria> Uso della batteria per app. Guarda quali applicazioni stanno influenzando la durata della batteria.

Disattivare il Bluetooth e la Wi-Fi

Durante l’utilizzo del laptop a volte non si ha bisogno di avere tutte le opzioni attive, di conseguenza è possibile pensare di disabilitare quelle che non servo come per esempio: Bluetooth o la WiFi. Basta disabilitare la singola voce per aumentare la durata della batteria.

Usa la risoluzione dei problemi di alimentazione di Windows 10

Se a volte la batteria del laptop si scarica immediatamente, è consigliabile usare questa funzione che potrebbe risolvere questo problema. La risoluzione dei problemi può anche aiutarti a risolvere altri altri problemi.

Vai in Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Risoluzione problemi> Strumenti di risoluzione dei problemi aggiuntivi > Risparmio energia> Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Disabilitare le animazioni e l’ombreggiatura

Windows 10 utilizza ombre e animazioni per rendere le finestre più belle, ma tutte queste animazioni extra vanno a discapito della durata della batteria. Se vogliamo allungare la durata della batteria, dobbiamo disabilitare tutti questi effetti grafici potenzialmente inutili.

Per far questo basta andare in Pannello di controllo> Sistema> Impostazioni di sistema avanzate> Impostazioni> Regola per ottenere le migliori prestazioni.

Disabilitare le applicazioni in background

La maggior parte delle app di Windows 10 viene eseguita in background per fornirci notifiche o informazioni su eventuali nuovi aggiornamenti. Ma queste app possono anche consumare la durata della batteria, anche se non vengono usate direttamente da noi.

Per disabilitare tutte le app che non ti servono bisogna andare in Impostazioni> Privacy> App in background> Disabilita / abilita

Gestisci le app all’avvio

È possibile disabilitare le app all’avvio del sistemo che non sono necessarie e che possono aiutare a risparmiare energia. Alcune app vengono eseguite durante l’avvio del sistema anche se non ne abbiamo bisogno e oltre a far consumare la batteria possono anche far calare le prestazioni del computer.

Per disattivare le applicazioni che non servono bisogna premere Ctrl + Maiusc + Esc> Avvio > selezionare col mouse quella che si vuole disabilitare e poi cliccare sul bottone in basso a destra Disabilita.

Programma di terze parti

Se siamo pigri e vogliamo renderci la vita più semplice, possiamo usare un programma di terze parti come Battery Optimizer che eseguirà la scansione del laptop e determinerà come ottenere più durata dalla batteria. Questo software può monitorare lo stato di carica, controllare la salute della batteria, diagnosticare il problema della batteria e aiutare la batteria del laptop a ottenere prestazioni migliori.

Continua a seguirmi!