Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Come capitato qualche mese da parte di Google, che ha reso disponibile il diritto di cancellarsi dalla rete o per meglio dire, si è adeguata a quanto chiesto dalla Comunità Europea di poter dare  la possibilità di cancellare i propri dati sul motore di ricerca, così da evitare di appare, anche Microsoft con il suo Bing ha deciso di adeguarsi mettendo online il modulo di richiesta.
Per non perderti notizie, nuovi articoli e video, segui la mia Pagina Facebook ed iscriviti al Canale YouTube. Puoi restare aggiornato anche attraverso il canale Telegram.