Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Come capitato qualche mese da parte di Google, che ha reso disponibile il diritto di cancellarsi dalla rete o per meglio dire, si è adeguata a quanto chiesto dalla Comunità Europea di poter dare  la possibilità di cancellare i propri dati sul motore di ricerca, così da evitare di appare, anche Microsoft con il suo Bing ha deciso di adeguarsi mettendo online il modulo di richiesta.