CNAME Blogger, come recuperarlo

Quando si fa un reindirizzamento o redirect del proprio blog creato con Blogger su un dominio acquistato tramite i provider GoDaddy, Register, 1And1, ecc, Google fornisce uno specifico CNAME da aggiungere nel portale di gestione del dominio.

Questi dati specifici serviranno per identificare il vostro blog e abbinarlo al dominio acquistato e sono unici.
 
Può capitare per svariati motivi che non si prenda nota e non riusciate più a reperirli, in quanto anche rimettendo il vostro dominio nel blog,  il CNAME non vi apparirà più.
Per recuperarlo dovremo:
  • inserire un Url qualsiasi nel campo del dominio personalizzato
  • cliccare sulla parola “qui” alla fine della frase Se hai problemi per l’inserimento del secondo CNAME per dv.googlehosted.com, verifica la proprietà effettiva di questo dominio attraverso un file TXT con gli strumenti per i Webmaster qui.”
  • nella barra degli indirizzi del browser identificare l’url inserito al punto 1, andiamo a  sostituirlo con l’url di cui abbiamo la necessità recuperare il CNAME.
  • una volta cambiamo l’indirizzo del dominio, premete Invio così da far ricaricare la pagina col dominio corretto
  • nella pagina che si è caricata, sotto a Metodo di verifica, selezionate il vostro provider del dominio
  • appena selezionerete il vostro provider, appariranno le istruzioni comprensive di CNAME
  • a questo punto vi basterà aggiungerli nel vostro portale di gestione del dominio per avere un redirect corretto.

Iscriviti alla Newsletter!

Riceverai ogni venerdì una email riepilogativa di quanto è stato pubblicato nella settimana.

Seleziona "Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003." per proseguire.

Qualcosa è andato storto.

Scopri come installare Windows 11 su qualsiasi PC!Inizia Subito
+