Come aggiungere del testo ai file PDF utilizzando il browser Microsoft Edge

Sfruttare il browser Microsoft Edge per inserire del testo all’interno di un PDF, compilare moduli e molto altro ancora.

In questo tutorial vediamo come sfruttare uno strumento gratuito e già presente su tutti i pc Windows e capace di aiutarci a compilare o andare ad aggiungere note testuale su un documento PDF senza necessariamente usare programmi di terze parti o a pagamento.

La versione che andremo ad usare è Microsoft Edge Canary, la quale è attualmente disponibile solo su Windows 11 e molto probabilmente una volta rilasciata per il nuovo sistema, verrà resa accessibile a tutti. Però a noi poco importa perchè c’è sempre una soluzione, infatti possiamo andare a scaricare la versione sviluppatore, che non andrà a sostituire il browser attualmente presente sul nostro sistema operativo, ma semplicemente andrà ad aggiungersi a questo. In pratica avere Microsoft Edge Dev, dove la dicitura Dev significa “development”.

Download

Microsoft Edge Canary (scaricare la versione Dev)

Una volta che abbiamo scaricato oppure se abbiamo già Windows 11 e quindi il nuovo browser, possiamo procedere con l’andare ad sfruttare tutte le sue potenzialità.

Iniziamo col cercare il file PDF su cui vogliamo lavare e clicchiamo col tasto destro del mouse su questo, selezioniamo la voce Apri con e successivamente Microsoft Edge, oppure se abbiamo installato la versione sviluppatore, dovremo selezionare Microsoft Edge Dev.

In questo modo apriremo il file PDF sfruttando il browser, e sulla barra in alto possiamo notare la voce Aggiungi testo, che in un attimo, una volta cliccata ci permetterà di andare ad inserire un campo di testo ovunque vogliamo nel documento.

Esempio compilazione modulo

La rapidità e la comodità di poter inserire il testo in questo modo è veramente sorprendente. Semplice e alla portata di tutti, anche per chi non ha dimestichezza con i computer. In pochi secondi si possono andare ad applicare delle modifiche molto utili e compilare moduli o documenti senza la paura di sbagliare e dover ristampare.

Esempio di Evidenziazione

Oltre a questo abbiamo molte altre funzioni sempre legate alla personalizzazione di un documento pdf. Tra le tante cito forse una delle più usate, l’Evidenziazione, la quale come dice il nome stesso, permette di evidenziale un testo o qualsiasi cosa vogliamo sul nostro documento.

Conclusione

Per chi lavora e non solo avere questa funzione nativa nel browser e senza la necessità di installare o usare programmi ulteriori, potrebbe risultare veramente comodo e facile. Essendo poi un prodotto Microsoft, questo sarà sempre in costante aggiornamento e sicuro, cosa molto importante quando si parla di documenti.

Continua a seguirmi!