Post aggiornato in data 26 Ott 2018

E’ presente in ogni casa, tante volte come oggetto di design, parlo del router wifi, che ogni giorno ci permette di navigare in rete ed è giusto sfruttarlo al massimo per avere il meglio per noi, quindi ecco dei Consigli per avere il Router Wifi di Casa più veloce e sicuro.

L’obbiettivo è ottimizzare nei limiti possibili dei router casalinghi con lo scopo di trarre il massimo vantaggio per la navigazione internet e per lo streaming.

Come accedere al router

Il router ha un metodo diverso per accedere alle impostazioni in base al modello e alla marca ma, il più delle volte è sufficiente digitare l’indirizzo ip base sul browser, generalmente 192.168.0.1 o 192.168.1.1.

Modificare il canale Wireless

Modificando il canale wireless utilizzato è possibile raggirare interferenze o congestioni causate da altri dispositivi collegati.

Il canale wireless potrebbe essere impostato in automatico, ma sintonizzandolo manualmente, allora sarete in grado di migliorare la sua velocità e la sua stabilità.

Per poter trovare il canale migliore, con meno interferenze e quindi più libero, vi consiglio di usare Acrylic WiFi per Windows oppure, Netgear WiFi Analytics su Android. 

Dare le priorità

Questa tecnologia è denominata Quality of Service (QoS) oppure WiFi Multimedia (WMM) ed è presente nei router più recenti.

Potreste decidere di lasciare le impostazioni così come stanno oppure dedicare maggiore banda di connessione alla console di giochi.

Questo tipo di settaggio potrebbe risultare un po’ più complesso dei precedente in quanto la priorità viene attribuita generalmente assegnando un indirizzo IP specifico per ogni dispositivo così da poter poi dare la priorità.

Cambiare velocità

Cercando più nel dettaglio e verificando i parametri del nostro router, potremmo trovare sotto la voce inerente al tipo di segnale da usare, una serie di lettere che seguono la numerazione dello standard wireless “802.11”.

Troverete riportato “802.11a” allora si tratta dello standard più obsoleto, invece lo standard “802.11ac” è quello più recente e più veloce.

Se utilizzate un laptop o uno smartphone fra i più recenti e il vostro router supporta lo standard 802.11ac, allora potete impostarlo in modo che si dedichi alla velocità più veloce possibile e che si dimentichi di provare ad ospitare kit più obsoleti.

Aggiornare il Firmware

E’ sempre molto importante mantenere aggiornato il firmware del nostro router. Di norma non vengono rilasciati frequentemente anzi, ma comunque è sempre consigliabile fare un controllo sul sito produttore.

L’aggiornamento è relativamente semplice, è un file che va caricato in una sezione dell’interfaccia utente del router, quindi alla portata di tutti.

Aumentiamo la sicurezza

Per aumentare la sicurezza andrebbero modificati alcuni parametri, come porte d’accesso, IP e molto altro.

Quello che vi consiglio, rimanendo su modifiche alla portata di tutti, è di usare una password alfa-numerica con anche dei simboli. Un esempio potrebbe essere: G3rArd0!

Questo piccolo accorgimento può bastare per acquisire maggior sicurezza sulla propria rete wifi. Ma ricordo che l’ideale sarebbe cambiare la psw usare almeno una volta ogni 3/6 mesi.