Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

E’ sempre molto importante tenere sott’occhio la sicurezza dei propri dispositivi Android per evitare di perdere dati sensibili o che vi si installino programmi malware. Qui di seguito vi illustrerò dei semplici consigli per la sicurezza dei dispositivi Android e iOS.

Inizio col dirvi che non dovete temere, in quanto per ora di virus e potenziali malware c’è ne sono pochissimi, si possono contare su una mano e sono ben circoscritti. Quindi nulla a che fare col mondo dei PC.

Fatta questa piccola premessa iniziamo:

Non fare il Root o il Jailbreak

Anche se questa è una pratica diventata molto semplice ed immediata, lo sblocco del telefono tramite queste due tecniche: Root per Android e Jailbreak per iOS, sono sconsigliate perche per arrecare danni davvero gravi a livello mobile, i malware devono agire su device che sono stati modificati per utilizzare risorse altrimenti inaccessibili, ossia i cosiddetti jailbreaking (per iOS) e rooting (Android).

Non solo Malware

Un errore è quello di focalizzarsi solo su strategie anti-malware, quando invece i rischi legati alla sicurezza mobile sono anche altri, ovvero una cattiva gestione di username e la condivisione eccessiva di dati a scopo di marketing”.

Usare sempre lo Store Ufficiale

Gli store ufficiali sono controllati, hanno team di sviluppatori e sono in continuo aggiornamento, quindi eventuali applicazioni malevole, hanno vita breve e ci permettono di scaricare in piena tranquillità.

Prestate attenzione ai Permessi delle Applicazioni

Quando installaliamo una qualsiasi app, il 99% di noi non controlla cosa gli viene chiedo in fa di accettazione dei permessi. Ma dovremmo fermarci un secondo in più è controllare perchè se per esempio, un’app che funge da torcia elettrica per esempio non ha bisogno di accedere a servizi che possano costarvi denaro (ad esempio gli SMS), a informazioni personali, a servizi di localizzazione o alla connessione dati. Se leggete richieste di accesso a queste funzionalità per un’app simile, c’è qualcosa che non va.

Mantenere il dispositivo aggiornato

Più è recente la versione dell’OS che state utilizzando, minori saranno le possibilità che gli hacher attacchino il vostro dispositivo.

Attenzione alle Pubblcità

Ormai buona parte delle applicazioni e/o giochi gratuiti è farcito di pubblicità. Fate attenzione a dove cliccate, perchè può capitare che vengano attivati servizi non richiesti.

Vi rimando anche ad un articolo scritto in precedenza inerente a questo problema e come risolverlo: SMARTPHONE E TABLET, TUTELA LEGALE CONTRO I SERVIZI NON RICHIESTI

Buon senso

Anche se quest’ ultima voce non è applicabile materialmente, è sempre buona cosa avere buon senso quando si installa qualche applicazione. Se nello store troviamo app in lingua cinese, russa, ecc di cui non riusciamo a comprenderne il significato, meglio evitare di installarle.