Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

quick_support_android

Finalmente è uscito un vero programma in grado, oltre a darci numerose informazioni sul nostro device, di Controllare da Remoto il nostro Smartphone Android il tutto grazie a TeamViewer QuickSupport.

Quando si parla di controllo remoto, si pensa subito di TeamViewer, che negli anni si è affermato forse come il miglior programma gratuito per la gestione da remoto.

In concomitanza con il rilascio della versione di Android Lollipop e dell’introduzione di nuove API, è stato rilasciato anche TeamViewer QuickSupport, che vi permetterà di avere il pieno controllo dello smartphone android.

L’utilizzo è veramente semplice e vi spiegherò come procedere:

  1. Recarsi sul PlayStore e scaricare TeamViewer QuickSupport o in alternativa, da Smartphone cliccare QUI.
  2. Terminata l’installazione, avviare l’app QuickSupport appena scaricata.
  3. Al primo avvio vi verrà chiesto d’installare un Add-On. Dovrete cliccare su Download e poi su Installa.quick_support_01
  4. Terminata l’installazione dell’applicazione e dell’Add-On abbinato, potremo avviare nuovamente QuickSupport.
  5. Aperta l’app vi verrà fornito un numero “Il Tuo ID” che dovrà essere comunicato o via mail o via sms o whatsapp oppure, sfruttando l’apposito bottone “Invia il mio ID“, così da permettere la connessione e quindi il Controllo Remoto.
  6. L’ultimo passaggio consiste nel cliccare su “Consenti” nella finestra: Autorizzi il supporto remoto? Che apparirà solo nel momento in cui chi darà assistenza avrà iniziato la procedura.quick_support_02

Il telefono dovrà essere collegato tramite la rete del vostro operatore (Tim, Vodafone, Wind, H3G, ecc) o in WiFi, senza internet attivo non sarà possibile procedere.

Conclusioni

Usato più e più volte senza mai nessun intoppo. Ovviamente maggiore sarà il segnale è migliore sarà l’esperienza di utilizzo per chi da l’assistenza, ma per il resto è veramente completo e funzionale.