Fa male allenarsi di prima mattina?

Pensieri discordanti su questa tematica,  c’è chi è convinto che potrebbe avere effetti negativi sulla salute o non essere del tutto efficace e per chi è il modo migliore per iniziare la giornata.

Un tema che spesso è ambito di discussione riguarda il miglior momento per allenarsi. C’è chi è pro mattino e chi assolutamente contrario, chi preferisci svegliarsi presto per la tua sessione di allenamento e chi dormire più a lungo.

Per capire se allenarsi al mattino è la soluzione giusta, bisogna prendere in considerazione gli obiettivi e lo stato di salute, in quanto alcuni aspetti dell’allenamento mattutino potrebbero renderli più o meno utili.

Per chi è controindicato?

Di norma per persone in buona salute che vogliono perdere peso o migliorare la propria forma fisica, gli allenamenti mattutini vanno benissimo, ma ci sono alcune problematiche da tenere assolutamente in considerazione:

Problemi cardiovascolari

Qualsiasi tipo di allenamento fa bene al cuore e anche l’allenamento di forza ha effetti positivi sul sistema cardiovascolare,  ma causa delle variazioni nella pressione del sangue, è meglio avere l’ok del tuo medico prima di iniziare ad allenarsi al mattino. Meglio avere il via libera di un dottore prima di incorrere in problematiche più serie legate ad uno sforzo eccessivo nelle prime ore dalla mattina, specialmente se si è dormito male e non si è abbastanza riposati.

Diabete

L’attività sportiva a stomaco vuoto di solito non è un problema, anzi in alcuni casi è la cosa migliore se non si esagera con l’intensità. Mentre, se soffri di diabete, il consiglio è sempre quello di consultare il medico e tenere d’occhio gli effetti dell’allenamento sul livello della glicemia.

Allenamento ad alta intensità

In questo caso ci sono pareri discordanti, ma sembra che la temperatura corporea al pomeriggio sia migliore per l’allenamento di forza e per le attività che richiedono forza e fatica in generale. Se proprio non è possibile spostare il tutto al pomeriggio, il consiglio è quello di fare un buon riscaldamento così da portare la temperatura corporea al giusto stato.

Aumentare la massa muscolare

Sembrerebbe che lo stato metabolico (livelli ormonali, ambiente cellulare) più favorevole alla crescita muscolare sia di pomeriggio o sera. Questo non vuol dire per forza di evitare il mattino, sono molti i fattori che determinano la crescita muscolare. Sicuramente ci vuole costanza e un buon piano di allenamento che mi permetta di ottenere risultati.

Dormire poco

Se soffrite d’insonnia o fate fatica a dormire, arrivando anche a meno di 6 ore a notte, allora questo potrebbe diventare un’ostacolo. Gli effetti negativi della carenza di sonno non si manifestano nell’immediato, ma potrebbero comunque minare i tuoi sforzi di perdere peso, causare mal di testa e sbalzi d’umore e renderti meno produttivo in generale.

Quand’è la soluzione migliore allenarsi al mattino?

Poco tempo

Quando non avete tempo durante il pomeriggio e alla sera, allora non vi resta che allenarvi al mattino. Allenarsi  prima di andare al lavoro è un modo ottimale per essere sicuri di non cambiare idea nel corso della giornata.

Una bella sessione di allenamento, una nuotata in piscina, una corsa e molto altro possono essere un toccasana per migliorare l’umore durante tutta la giornata.

Persona mattiniera

C’è chi ci riesce, io no… ma se siete naturalmente una persona mattiniera, il corpo potrebbe adattarsi più velocemente di prima mattina permettendovi di avere ottimi risultati in quanto non andate a sforzare la mente e il corpo a lavorare, ma sarà del tutto naturale.

Perdere peso

Premetto che al mattino non si perde più peso rispetto alle altre ore della giornata, in quanto dipende dal bruciare più calorie di quante ne assumi ma può:

Attenuare le voglie e non esagerare col cibo, permettendoci di gestire meglio cosa andremo a mangiare durante la giornata

Bruciare più calorie dai grassi, per il semplice motivo che se ti alleni a stomaco vuoto, un quantità maggiore di energia verrà presa dalle riserve di grasso.

Conclusioni

Allenarsi al mattino Si o No? In qualsiasi caso l’attività fisica è un toccasana e può far solo bene alla nostra salute. Ci sono molti fattori che determinato la resa finale ed è una scelta del tutto soggettiva. Nel mio caso, ho provato molte volte ad allenarmi al mattino, ma non sono mai stato soddisfatto perchè ho sempre fatto molta fatica. Il motivo delle mie scarse prestazioni al mattino è legato all’abitudine. Allenandosi sempre alla sera, il bioritmo si adatta e anche la mente si focalizza su quel lasso di tempo.

Conosco molte persone invece, che al mattino presto corrono o vanno in piscina prima di andare a lavorare e riescono a dare il massimo.

Il mio consiglio è quello di provare qualche volta, magari cercando di mantenere una certa regolarità in modo poter capire come il vostro corpo risponde.

Per non perderti notizie, nuovi articoli e video, segui la mia Pagina Facebook ed iscriviti al Canale YouTube. Puoi restare aggiornato anche attraverso il canale Telegram.