Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Negli ultimi anni vi è stato un progressivo cambiamento nella scelta dei colori nonchè dei design per il web, che ha portato un po’ tutti i siti a rifarsi il look. Ma la grafica da sola non basta, ci vogliono anche colori che sappiano catturare l’attenzione. ma quali sono questi colori?

Prima di procedere, vi consiglio di leggere questo mio articolo su come Scegliere il colore di un logo, dove spiego qual’è il colore più indicato in base al risultato che volete ottenere.

Essendo il 2014/2015 anni in cui il web ha fatto un passo in avanti, prima col Flat Design e ora con il Material Design, dove potremmo definire quest’ultimo una variante del Flat Design proposta da Google e che sta prendendo sempre più spesso piede, bisogna sapere quali colori sono indicati per la costruzione del proprio sito web.

Per far questo, ci vengono in soccorso due siti a mio avviso utilissimi, che mostrano i pallet di colori attualmente in voga e con la giusta gradazione per poter essere considerati Flat o Material Design, nello specifico parlo di Flat UI Colors e Flat UI Color Picker.

Entrambi sono molto semplici, in Flat UI Colors, che mostra i colori più usati del momento, vi basterà impostare in alto il formato del codice colore che vi serveCliccare sul colore desiderato e in automatico verrà copiato il codice che potrete usare nel vostro programma di foto editing.

Invece Flat UI Color Picker mostra sempre  i pallet colore ma in quantità maggiore non basandosi solo su i più usati, ma in una scala molto più vasta.

In alto potrete scegliere la scala colore preferita, oppure scorrere verso il basso avrete una carrellata di tutto. Una volta individuata la tonalità, dovrete selezionare col mouse il codice colore e copiarlo in modo manuale.