Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

installare_macos_vitualbox_mac

Vi spiego come installare ed eseguire macOS (El Capitan, Yosemite, Maverick) all’interno di un Mac utilizzando VirtualBox.

In questa guida cercherò di spiegarvi come poter installare sul vostro Mac una versione di macOS sfruttando VirtualBox. Questo perchè può capitare di aver necessità di utilizzare una versione differente del sistema oppure per poter fare dei test evitando così di usare direttamente il proprio Mac.

Cosa ci serve?

  • Scaricate l’ultima versione di Virtual Box
  • Procuratevi la versione del macOS che volete installare (El Capitan, Yosemite, Maverick, Lion).app direttamente dall’AppStore

Creare la nuova Macchina Virtuale

  • Apriamo VirtuaBox e clicchiamo su Nuova
  • Poi selezioniamo come tipo Mac OS X e come versione Mac OS X (64bit)
  • Proseguiamo selezionando la dimensione dello spazio che vogliamo concedere e se preferiamo una memoria dimamica o statica.

Configuriamo VirtualBox

  • RAM: almeno 2048 MB o più
  • Abilitare –  EFI mode
  • Se avviando la macchina virtuale vi ritroverete lo schermo nero, allora bisogna settare i chip ICH9 e PIIX3. Per farlo controllate che i parametri siamo impostati in questo modo:

Creare il Boot per macOS

Questo passaggio serve per creare il boot di avvio del sistema, senza di questo non sarà possibile procedere con l’installazione del macOS in quanto non vi sarebbe nessun boot da cui partire.

  • Apriamo il Terminale
  • Inserite questa prima riga di comando:
    gem install iesd
  • Adesso usare quest’altra riga:
    ruby -e "$(curl -fsSL https://raw.githubusercontent.com/Homebrew/install/master/install)"
  • Terminato il download del pacchetto, procediamo con:
    iesd -i /Applications/Install\ OS\ X\ El Capitan.app -o El Capitan.dmg -t BaseSystem

    El Capitan.app varia in base alla versione di macOS che andrete ad installare, quindi nel caso dovrete modificarlo con nome corretto.

A questo punto non ci resta che avviare la nostra macchina virtuale per macOS e iniziare l’installazione del sistema usando l’immagine scaricata.