Post aggiornato in data 4 Febbraio 2019

Lucky Patcher è una particolare applicazione sviluppata da ChelpuS che permetterà di agire sulle applicazioni Android.

Essendo Lucky Patcher una app che va contro la politica di Google, non sarà possibile scaricarla direttamente dal PlayStore. Politica abbastanza comprensibile viste le funzioni che svolge: attivazione delle licenze, rimozione della pubblicità e sblocco degli aquisti in-app.

Per poterla usare, dovremo scaricare il file APK ed installarlo manualmente sul nostro dispositivo Android andando direttamente sul sito ufficiale di Lucky Patcher.

Istruzioni

Una volta installata e avviata, questa caricherà tutta la lista delle applicazioni installate sul nostro smartphone o tablet, dividendo per colori ciò che è possibile fare per ogni applicazione.

Legenda colori
  • Verde: Per questa applicazione si necessita di Patch
  • Giallo:  Per questa applicazione si necessita di Custom Patch
  • Azzurro: In questa applicazioni sono presenti ADS di Google
  • Viola: Questa applicazione rientra nella Bootlist
  • Rosso: Per questa applicazione non si necessita di Patch
  • Arancione: Applicazione di sistema

Oltre alle funzioni  legate alle singole apps, Lucky Patcher permette anche di eseguire operazioni su sistema stesso, come per esempio:

  • Pulire la Dalvik-cache
  • Rimuovere le correzioni alle app per poterle aggiornare
  • Rendere ODEX le applicazioni per risparmiare memoria
  • Installare il Play Store modificato, il quale permette il rimborso senza disinstallazione e quindi senza backup e ripristini (necessita di Root)
  • Riavviare il dispositivo

Come Rimuovere la Licenza
  1. Assicurarsi che sia di colore verde o giallo
  2. Tenere premuto sull’app che si desidera patchare
  3. Selezionare la voce Remove License Verification
  4. Selezioniamo la voce Auto ed attendere che termini il processo di rimozione
Come Rimuovere i Banner Pupplicitari
  1. Assicurarsi che sia di colore azzurro
  2. Tenere premuto sull’appliazione desiderata
  3. Selezionare la voce “Remove Google Ads!
  4. Attendere che termini il processo di rimozione
  5. Se invece volete bloccare le pubblicità su tutte le applicazioni del dispositivo basterà selezionare la voce “Block Ads on Device”

Per non perderti notizie, nuovi articoli e video, segui la mia Pagina Facebook ed iscriviti al Canale YouTube. Puoi restare aggiornato anche attraverso il canale Telegram.