Post aggiornato in data 26 Ott 2018

proteggere_whatssapp_android_password

Proteggere WhatsApp per Android con una Password è possibile in modo semplice e veloce grazie ad alcune applicazioni molto leggere e sicure. Potremo andare ad inserire un codice numeri, parole e quant’altro necessario per bloccare l’accesso all’applicazione di messaggistica più famosa al mondo.

Qui di seguito vi presenterò alcune delle applicazioni più efficienti presenti sul PlayStore.

DoMobileAppLock

Questa è una applicazione che lavora a 360 gradi, infatti è stata studiata per bloccare l’accesso a qualsiasi applicazione che vogliamo, tra cui anche WhatsApp. Oltre a questo, potremo anche andare a nascondere l’icona stessa dell’applicazione avendo comunque il pieno controllo sulle sue funzioni tramite un menu segreto nel dialer (digitando *#*#12345#*#*).

WhatsApp Lock (Messenger e Chat blocco)

Simile al precedente ma WhatsApp Lock, recentemente divenuta Messenger e Chat blocco, ma in più integra un sistema istantaneo di protezione che scatta una foto all’intruso attraverso la fotocamera frontale al terzo tentativo di inserimento errato.

Una volta lanciata l’applicazione non dovete far altro che impostare un pin di 4 cifre e scegliere l’applicazione da proteggere tra quelle in elenco.

CM Security AppLock

L’applicazione nasca dal team della più nota CleanMaster, con lo scopo di proteggere il vostro telefono in maniera completa. Infatti integra anche un AntiVirus (disattivato di default) e molte altre funzioni.

Ho deciso di inserirlo come ultima scelta in quanto, a mio avviso essendo fin troppo completo, può risultare eccessivo considerando che lo scopo è bloccare solo l’accesso a WhatsApp ma, se invece si vuole un prodotto multi-funzione questo è quello che vi serve.

Conclusioni

Sul PlayStore troverete infinite apps che promettono di fare quanto descritto, ma queste 3 da me elencate sono state provate ed usate, quindi ho preferito affidarmi all’esperienza per suggerirvi delle applicazioni più idonee possibili.