Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Ci sono molti servizi di Cloud Storage, ma capire quale sia il migliore per spazio gratuito, funzioni e compatibilità non è semplice.

Il cloud storage non è altro che uno spazio di archiviazione basato sul cloud, e se prima erano in pochi ad offrire questo servizio, oggi sono moltissimi e ognuno propone diverse soluzioni.

Ho avuto modo di provare alcuni dei più diffusi e fidati servizi disponibili in rete, partendo da quelli più “famosi” come DropBox a quelli forse meno conosciuti come Copy. Il mio criterio di selezione è basato sullo spazio che viene dato gratuitamente e i servizi offerti sulle varie piattaforme.

Tra i vari proposti, indubbiamente Mega è quello che regala subito 50GB di spazio gratuito mentre, quello che un po’ mi ha deluso è stato DropBox che all’iscrizione iniziale fornisce solo 2GB che poi passano a 3GB seguendo i brevi tutorial proposti.

Successivamente, ho deciso di analizzare i servizi offerti e sopratutto la possibilità di poter usufruire del servizio cloud sulle varie piattaforme, quindi ho verificato se ci fossero le applicazioni per iOS, Android, macOS, Windows, ecc

Analizzando questo mio approccio, tutti offrono il medesimo supporto su tutte le piattaforme, tra tutte in questo caso risalta DropBox, dove riesce ad essere presente più degli altri ma, e c’è sempre un ma, non basta per convincermi appieno.

In queste mie prove ho potuto effettuare una ulteriore suddivisione, infatti possiamo dividere quelli che sono semplici archivi e quelli che offrono qualcosa in più, un servizio completo a 360 gradi. Quindi fatta questa piccola premessa, ho deciso di mettere in prima posizione Google Drive, il quale oltre al maggior spazio gratuito con i suoi 15GB, un suite completa di tutti i programmi per la modifica e lo sviluppo di documenti (testo, calcolo, presentazioni, ecc).

In seconda posizione Microsoft OneDrive, che offre meno spazio gratuito iniziale con solo 5GB ma, in termini di strumenti per la produzione è imbattibile con il suo Office 365 che ad oggi resta indubbiamente la miglior suite di programmi per creare documenti.

Ultimo nel podio Mega, che permette a tutti i nuovi iscritti di avere subito a disposizione la bellezza di 50GB, offrendo solo uno spazio di archiviazione, ma rispetto alla concorrenza concede di più senza dover necessariamente attivare piani integrativi.