Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Buona parte degli smartphone in commercio che montano un sistema Android, hanno la possibilità di espandere la memoria tramite microSD, permettendo così di salvare tutto direttamente sulla memoria esterna, lasciando lo smartphone libero. Ma cosa succede se per errore cancelliamo qualche foto o file salvato? 

Recuperare Foto e File cancellati da Smartphone con microSD è possibile grazie all’utilizzo di programma di terze parti. Uno dei migliori e collaudati è Test Disk disponibile sia per Windows che per Mac ed è totalmente gratuito.

Graficamente è molto spartano e le funzioni principali si gestiscono con i tasti della tastiera in stile DOS, ma è tutto descritto in fase di utilizzo.

Come Funziona

  • Una volta inserita la tua microSD di memoria nel computer, avviate TestDisk facendo doppio click sul file testdisk_win.exe, se si utilizzi un sistema Windows, oppure su testdisk per l’ecosistema Mac. Dovrebbe apparire la seguente schermata:
  • Quando compare la schermata con la linea di comando, premete il tasto Invio sulla tastiera del computer, poi navigando con le frecce direzionali, selezionate l’unità della scheda di memoria che si ha precedentemente inserito (es. Multiple Card Reader) e premete nuovamente Invio.
  • Selezioniamo poi l’opzione Intel e successivamente Advance, così da scegliere la partizione della scheda da cui recuperare le foto.

Generalmente troveremo un’unica partizione.

  • Ora non ci resta che selezionare i nomi delle immagini che vogliamo tentare di recuperare.
  • Le estensioni per le foto sono solitamente .JPG e .PNG: questi files dovrebbero essere di colore rosso, ad indicare che sono perfettamente recuperabili. Una volta selezionate le foto di tuo interesse bisogna premere il tasto C per copiarle in una cartella a scelta.