Post aggiornato in data 25 Ott 2018

Passiamo molto tempo sui social network e tra immagini, video e commenti il consumo di dati aumenta in modo esponenziale.

I social network più utilizzati che richiedono una quantità di dati maggiore sono: Facebook, Instagram, Twitter e Snapchat, dove tra video, immagini, gif e molto altro, sono un pozzo senza fondo in termini di megabite utilizzati. Il motivo è semplice, ogni volta che scorriamo, vediamo e commentiamo generiamo traffico, anche l’operazione più banale ha un consumo, che aumenta parecchio se visualizziamo video.

Per nostra fortuna è possibile in modo molto semplice andare a modificare alcune impostazioni direttamente sulle applicazioni, con l’obbiettivo di ridurre la richiesta di dati.

Se il video non fosse sufficiente, qui di seguito ci sono nel dettaglio le istruzioni scritte per poter abilitare la funzione che permette di ridurre il consumo di dati.

Facebook

  • Apriamo l’applicazione sul nostro smartphone
  • Clicchiamo sul simbolo con i tre trattini
  • Clicchiamo su Impostazioni
  • Selezioniamo Impostazioni dell’account
  • Adesso Video e foto
  • Riproduzione automatica
  • A questo punto possiamo scegliere se selezionare: Solo con connessione Wi-Fi oppure Non riprodurre mai i video automaticamente

Instagram

  • Apriamo l’applicazione sul nostro smartphone
  • Clicchiamo in basso a destra sul simbolo relativo al nostro profilo
  • Selezioniamo il simbolo con l’ingranaggio sulla destra
  • Scorrendo verso il basso sotto la sezione Impostazioni troveremo la voce Uso dei dati mobili
  • Attiviamo la voce Usa meno dati

Twitter

  • Apriamo l’applicazione sul nostro smartphone
  • Clicchiamo in alto a sinistra sull’icona del nostro profilo
  • Selezioniamo Impostazioni e privacy
  • Utilizzo dati
  • Sotto la voce Video, clicchiamo e potremo andare a selezionare Solo Wi-Fi o Mai

Snapchat

  • Apriamo l’applicazione sul nostro smartphone
  • Andiamo nelle impostazioni cliccando sul simbolo dell’ingranaggio
  • Clicchiamo su Servizi aggiuntivi e successivamente su Gestione
  • A questo punto spuntiamo la casella relativa a Modalità viaggio o Travel Mode