Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

rimuovere_app_stock_android_no_root

Rimuove le applicazioni stock da smartphone e tablet android non è sempre possibile perchè sono bloccate, quindi non ci resta che intervenire per vie traverse.

Molti dispositivi Android hanno applicazioni di stock, pre-installate che occupano spazio inutile e nella maggior parte dei casi non usiamo. Queste applicazioni, essendo installate dalla casa madre non sempre possono essere rimosse, obbligandoci quindi a doverle lasciare nel nostro device Android.

Per poter rimuovere ci sono varie opzioni, ma tutte richiedono che sul telefono vengano installati i permessi di Root, ma se non vogliamo andare a modificare in modo profondo il nostro terminale e lasciare tutto come da “fabbrica”, questa è la soluzione.

Attivare la Modalità Sviluppatore

Prima di tutto è necessario attivare l’opzione di sviluppo che è possibile attivare per categoria a Impostazioni -> Info sul telefono -> Info software e successivamente fare Tap sulla scritta “Versione build” per  7-10 volte. Così facendo si attiverà la Modalità Sviluppatore.

Abilitare Debug Mode

Ora sarà disponibile “Opzioni sviluppatore” nelle impostazioni ed entrando dovremo selezionare debug USB.

Scaricare Debloater

Adesso dobbiamo scaricare sul nostro pc un programmino che si chiama Debloater, che ci servirà appunto per poter andare a rimuovere le app nel dispositivo. Una volta installato, colleghiamo il nostro smartphone e attendiamo che debloater lo riconosca. Verrà mostrata una finestra di allerta, in quel caso premiamo su OK.

Utilizzo di Debloater

Avviato il programma, dovremo cliccare su “Read Phone Packages” che si trova nell’angolo in alto a sinistra, così facendo inizierà a leggere tutte le applicazioni sul dispositivo.

Una volta che vedremo la lista di tutte le apps presenti, ci basterà togliere il flag dalle applicazioni per poterle sbloccare e poi successivamente rimuovere.

Se invece volete bloccare qualche applicazione, basterà fare il procedimento inverso. Potremo anche sbloccare tutte le applicazioni, ma quello che dovrete ricordarvi e che al termine della selezione dovrete premere su Apply.

Essendo modifiche che vanno ad applicare delle modifiche al sistema del dispositivo Android, non mi assumo nessuna responsabilità in caso di mal funzionamento.