Post aggiornato in data 26 Ott 2018

Usando Netflix molto probabilmente avremo scaricato molte serie tv e film in modalità offline per poterli vedere senza connessione, ma dove vengono salvati questi file?

Netflix non ha bisogno di presentazioni, ma per chi non lo conoscesse ancora è attualmente la migliore piattaforma di streaming online per quanto riguarda serie tv e film. Una azienda che investe l’85% per suo fatturato in nuovi contenuti e che garantisce qualità e quantità in modo egregio. Per citare alcuni titoli prodotti da Netflix: The Stranger Things, House of Cards, Narcos e molti altri.

Una particolarità di Netflix è quella di poter scaricare offline i video per poterli vedere anche in assenza di connessione, ed ogni volta che li ho scarico mi chiedo sempre dove vengono salvati.

PC Windows 10

Se utilizzate pc con Windows 10 come sistema operativo allora dovrete seguire questi semplici passaggi per poter trovare i file video. Il percorso di seguito è dove vengono salvati i video, dove la dicitura UserName fa varia in base al nome del vostro account:

C:\Users\UserName\AppData\Local\Packages\4DF9E0F8.Netflix_mcm4njqhnhss8\LocalState\offlineInfo\downloads

Molto importante, quando troverete i file, questi non avranno un nome specifico, ma saranno diciture alfa numeriche. In base al peso che dei singoli file, sarà possibile capire quali sono i video e quali no. In genere un video occupa dai 200MB in su. Inoltre, non modificate i nomi, in quanto netflix usa questa dicitura per poter individuare i file all’interno della sua piattaforma, e se modificati questi non verranno più visti.

Per poter vedere questi video apparentemente senza formato, vi consiglio di utilizzare VLC, programma gratuito capace di leggere qualsiasi formato video.

Smartphone e Tablet Android

Il principio è identico a quello descritto sopra, ma in questo caso parliamo di dispositivi con sistema Android. In questo caso per poter arrivare a trovare i file, dovremo prima installare un File Manager più potente di quello che normalmente è presente di default sui dispositivi android come:

ES Gestore File
ES Gestore File
Developer: ES Global
Price: Free+
Solid Explorer File Manager
Solid Explorer File Manager
Gestione file ASTRO
Gestione file ASTRO
Developer: Metago
Price: Free

Una volta installato il file manager, dovremo andare a cercare i video presenti sul nostro smartphone o tablet scaricati tramite l’app di netflix. Prima però è necessario che attiviate la possibilità di poter vedere i File Nascosti tramite file manager.

Adesso il percorso per arrivare ai file è:

Memoria Interna > Android > data > com.netflix.mediaclient > files > Download > .of

Oppure, se avete impostato sull’app Netflix il salvataggi sulla memoria esterna:

Memoria Esterna > Android > data > com.netflix.mediaclient > files > Download > .of

Molto importante, quando troverete i file, questi non avranno un nome specifico, ma saranno diciture alfa numeriche. In base al peso che dei singoli file, sarà possibile capire quali sono i video e quali no. In genere un video occupa dai 200MB in su. Inoltre, non modificate i nomi, in quanto netflix usa questa dicitura per poter individuare i file all’interno della sua piattaforma, e se modificati questi non verranno più visti.

Conclusioni

I metodi che vi ho proposto sono per chi vuole conservarsi i video scaricati, ma ovviamente se avete un abbonamento attivo, non serve tutta la procedura descritta, ma caso contrario, se è in scadenza e non volete perdere nulla, allora potrebbe rivelarsi utile il mio tutorial.