Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Ci sono due metodi per svuotare il cestino del Mac: il metodo standard e il metodo Svuota il cestino in Modo Sicuro, che non permette di recuperare in nessun modo i file cancellati.

Per usare il metodo standard o base, è sufficiente cliccare sull’icona presente nella dock con il click secondario e, successivamente, scegliere la voce Svuota il cestino, oppure cliccare sul cestino premendo contemporaneamente il tasto control. Questo è il metodo veloce e tradizionale, che in realtà non elimina completamente i file da proprio Mac, ma elimina solo il loro “titolo” dal catalogo del sistema operativo. Non sono quindi realmente cancellati fino a quando non verranno sovrascritti da altri file.

Quello che interessa a noi è lo Svuota il cestino in Modo Sicuro, che permetterà di eliminare completamente i file cestinati, senza possibilità di recuperarli nemmeno con apposite applicazioni.

Per ottenere questo risultato è sufficiente cliccare sulla voce Finder nella barra del Mac in alto e scegliere l’opzione “Svuota il cestino in modo sicuro”.

Prima di cancellare ogni file un pop up a schermo informerà l’utente della irreversibilità della propria azione e delle conseguenze dell’azione intrapresa.

L’operazione sarà più lenta, ma i file così cancellati potranno essere recuperati solo e soltanto ripristinando un precedente backup creato con time machine o software simili.