Post aggiornato in data 12 Luglio 2018

Prima di partire è sempre buona cosa attrezzarsi con lo stretto necessario per non farsi mancare nulla durante l’estate.

Ho deciso di preparare lo zaino prima della partenza e ho iniziato a metterci dentro quello che mi è sembrato necessario. Quindi ecco cosa mi porterò con me in questa estate 2017.

Guardando la foto noterete che c’è un po’ di tutto, a mio avviso lo stretto necessario per ogni evenienza, da farà una vacanza turistica a chi andrà al mare. Partendo da sinistra ecco i vari accessori:

PC – Skin Bag

Non può mancare in caso di necessità, specialmente se si hanno più tappe ed è importante poter fare i check-in online o cercare hotel e altre info utili durante il viaggio. Nel mio caso è un MacBook Pro 15 di cui ne avrò molta cura e lo proteggerò durante il viaggio usando una skin bag.

Smartphone

Uno strumento che oggi non può mancare, direi indispensabile e multi-funzione con il quale è possibile fare quasi tutto. In questo caso io ho protetto il mio iPhone 7 Plus con una cover rossa in pelle.

Adattore USB-C

Se avete un nuovo Mac dovrete necessariamente munirvi di un adattatore per USB-C. E il miglior modo per viaggiare è quello di averne uno che faccia tutto.

Alimentazione

Bisogna sempre avere la giusta scorta di energia, e in questo caso la cosa migliore è quella di munirsi di un power bank e di un alimentatori con tante usb così da ridurre gli ingombri.

Kit Selfie

Un modo economico e pratico per farsi foto sfruttando il proprio cellulare. Un kit per il selfie può rivelarsi utile e funzionale per qualsiasi occasione.

Adattatore prese elettrica da viaggio

Un must che chiunque decida di lasciare l’italia. Un presa multi funzione che permette di adattare le nostre spine ad ogni tipologia di presa che potrete trovare girando il mondo.

Auricolari e Cuffie

Un buon modo per trascorrere il tempo durante il viaggio o in spiaggia è quello di ascoltare un po’ di musica. Ma anche se volete fare un giro in qualche museo e utilizzare qualche audio-guida, avere con se degli auricolari da poter attaccare a questa può rivelarsi molto utile.

Ho deciso di portarmi con me degli auricolari normali che si trovano in dotazione col telefono e anche un paio di cuffie più impegnative che permettono di avere un isolamento acustico durante il viaggio in aereo.

Inoltre se possedete un nuovo iPhone 7 o iPhone 7 Plus che non ha più l’entrata per il classico cavo jack 3.5, dovrete necessariamente munirvi di un adattatore da Lightning a Jack.

Cavo USB

Più una sfiziosità che un qualcosa di realmente utile, ma un cavo usb in kevlar ha sempre il suo perchè.

Connettività

Nel mio caso dispongo di una chiavetta internet, ma vi consiglio di acquistare un Hotspot LTE portatile che di sicuro sarà più utile e vi permetterà di condividere la connessione dati su più dispositivi.

Custodia Impermeabile per Smartphone

Se volete divertirvi a far video e foto in acqua e volendo anche qualche immersione, vi consiglio una custodia impermeabile, che è molto economica e funzionale. L’unico accorgimento è quello che dovrete far partire in caso di video, stando fuori dall’acqua e poi immergervi. Questo perchè in acqua i touch-screen non funzionano.