Post aggiornato in data 25 Ottobre 2018

Twitter è il secondo social network più usato al mondo, con particolarità che lo contraddistinguono dalla concorrenza, tra cui i soli 140 caratteri e la velocità ed immediatezza con cui si può, tramite un semplice hashtag condividere il proprio tweet con il mondo. Ma se volessimo conoscere tutto sul nostro account TwitterAvere una panoramica completa di tutto il traffico, del numero di persone che hanno visto e condiviso ogni nostro singolo tweet, quali hashtag sono stati più usati, ecc può essere interessante, specialmente in fase di compagna pubblicitaria o di andamento d’interesse. Per farlo dovremo usare Twitter Analytics, un servizio messo a disposizione a tutti gli utenti registrati. 

Con questo servizio potremo avere una situazione dettagliata di:

Tweet

Una situazione dettagliata di ciò che hai postato, con tanto di specifiche su Visualizzazioni, Interazioni e Tasso d’Interesse

Followers

Ci verrà mostrata la Zona, con i migliori paese e stati che leggono i nostri tweet, gli Interessi e gli Interessi Principali dei nostri followers e il Genere di popolazione che legge. Insomma, potremo sapere in modo preciso cosa piace a chi ci segue e cosa seguono principalmente.

Twitter Card

Altra situazione sulle nostre Twitter Card. Queste “card” sono in realtà generate tramite un altro servizio sempre di twitter, che in fase di pubblicazione di un articolo sul proprio sito, viene generata una card che altre ad inserire il link, aggiunge una piccola anteprima con immagine. Qualora abbiate un sito, dovrete andare su Card Validator, inserire l’url principale o del singolo articolo e attendere una mail di conferma da parte di twitter che avvisa sulla effettiva attivazione.

App Manager

Come si capisce già dal nome, permette a chi ha delle applicazioni che richiedono o permettono l’accesso tramite Twitter, di poter avere la situazione sotto controllo

Conversion Tracking

Misura il ritorno sull’investimento monitorando le azioni degli utenti dopo che hanno interagito con i tuoi annunci su Twitter.

Tutti i maggiori social network integrano questo sistema si analisi chiamato Social Analytics, ma dipende da noi come sfruttarli e come poterne ricavare qualcosa.