Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Il FaceID introdotto nel nuovo iPhone X di Apple ha fatto sicuramente parlare molto, ma se vogliamo provare una soluzione simile su Android?

Per chi non conoscesse il FaceID, è la nuova funzione introdotta negli iPhone X che permette di sbloccare il telefono usando il riconoscimento del volto. Il funzionamento di questo sistema ovviamente è supportato anche dalla presenza di un nuovo sensore.

In questo articolo vi spiegherò come emulare questo sistema usando una applicazione e la fotocamera frontale del telefono per andare a sbloccare le applicazioni installate nel nostro dispositivo.

La prima cosa da fare è quella di scaricare l’app IObit Applock – Face Lock e installarla sul vostro smartphone android.

Una volta avviata, vi verrà chiesto di impostare una sequenza che servirà si per sbloccare le apps e si in caso il volto non fosse riconosciuto. Adesso avremo la possibilità di andare a selezione le applicazioni che vorremo proteggere e una volta confermato il tutto dovremo andare in alto a sinistra e selezionare il menù con i tre trattini e successivamente Face Lock

Dovremo avviare il riconoscimento del volto per poi andare ad utilizzarlo, per farlo basterà seguire le istruzioni in modo molto semplice e rapido. Una volta terminato il tutto, potremo selezionare quali applicazioni potranno usare questo metodo di sblocco.