Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Moltissimi avranno usato almeno una volta Google Traduttore e altrettanti l’avranno installato sul proprio smartphone.

Negli anni si è andato a migliore fino a diventare il miglior traduttore attualmente disponibile. Molti pensano però che sia vincolato dalla connessione internet, ma non tutti sanno come Usare Google Traduttore in modalità Offline sui proprio smartphone.

Big G ha finalmente reso disponibile la possibilità di scaricare ed installare i pacchetti relativi alla lingua desiderata direttamente sul proprio smartphone Android.

Scaricando il pacchetto applicativo Google Translate possiamo scegliere di installare, anche le relative patch integrative che forniscono i dizionari online aggiornati.

  • Apriamo Google Traduttore
  • Premiamo sul tasto relativo alla lingua
  • Scegliamo la lingua che vogliamo scaricare
  • Selezioniamo in modo in cui vogliamo scaricare il file e premiamo OK
  • A questo punto quando saremo offline, dovremo andare sempre in google traduttore e selezionare la lingua che hai appena scaricato, usando l’icona grigia della puntina affianco alla lingua scaricata che sarà ora di colore nero. Questo significa che il pacchetto della lingua è stato scaricato ed è pronto a essere usato in modalità offline.

La funzionalità si rende disponibile in ben 50 lingue diverse e consente l’interazione con i dispositivi Android a partire dalla versione 2.3.

L’inglese è abilitato e compreso di default mentre dobbiamo scegliere almeno 2 lingue, e il consiglio è di essere collegati ad una rete wifi, in quanto alcuni pacchetti occupano anche 150 Mb.