Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Un ottimo modo per sfruttare al massimo il nostro iPhone è quello di poterlo trasformare in un webcam e poter vedere a distanza tutto quello che riprende.

Per dispositivi Apple e nello specifico per iPhone ci sono molte applicazioni che permettono di sfruttarlo e trasformarlo in una vera e propria webcam, utilizzando la connessione WiFi oppure il 3G del vostro telefono. Tutte le applicazioni che vi andrò a suggerire, prevedono 3 passaggi: scaricare l’app sull’iPhone o iPad, scaricare l’applicativo per Pc o Mac che vi viene proposto e per finire, collegare i due dispositivi per poterli far comunicare.

WebCamera

Una volta installata l’applicazione sul vostro iPhone dovrete andare sul pc e scaricare un altro programmino che si chiama mobiola web camera, il cui scopo è permettere di far comunicare l’app e il pc. Infatti grazie a mobiola, andremo ad inserire i parametri necessari per far comunicare i due.

iCam

Questa applicazione permette anche lei di utilizzare il nostro device come webcam sfruttando sia la rete wifi di casa che la connessione 3G, permettendoci di estendere e aumentare la distanza di copertura.

IP Cam

IP Cam è più indicata per un sistema di video sorveglianza, con il quale potremo, dove ovviamente previsto dal sistema di telecamere, acquisire anche l’audio.

EpocCam Wireless Virtual Computer Webcam

A differenza degli altri, permetti di poter usare anche il cavo usb per avere una qualità maggiore e inoltre è compatibile sia con macOS che Windows.

Air Cam Live Video

Ultimo ma non per qualità, Air Cam Live permette come dice il nome stesso di poter vedere in live streaming sia con wifi che 3G tutto quello che viene collegato e inoltre ha la possibilità di abilitare l’audio. Il tutto disponibile sia per Windows che macOS.