Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Windows 10 non permette di avere in modo fisso la percentuale della batteria, ma semplicemente l’icona che varia in base al consumo.

Una mancanza di windows 10 è la possibilità di personalizzare la visualizzazione della percentuale della batteria in modo fisso. Ad oggi l’unico modo è passare ogni volta il mouse sopra per far apparire la vignetta con le info. Ma se volessimo avere il numero preciso e fisso dello stato, dovremo intervenire usando dei programmi di terze parti.

Qui di seguito vi spiegherò come utilizzare quelli che sono i due programmi principe per questo piccola modifica, che in un instante vi permetterà di avere ciò che vi serve.

Percentage

Percentage è la mia soluzione preferita che utilizzo sempre, in quanto non richiede installazioni e il file eseguibile occupa veramente poco spazio. L’unica informazione che da è relativa alla percentuale della batteria, quindi semplicemente il numero e niente altro. Una soluzione spartana, ma allo stesso tempo molto valida, in quanto se vogliamo maggiori informazioni potremo usare le info che ci vengono fornite da Windows 10 stesso.

Per prima cosa dovremo scaricare il file e successivamente per farlo funzionare dovremo semplicemente copiarlo nella cartella di windows che si chiama Esecuzione Automatica. Per far questo, premiamo la combinazione di tasti Windows+R (oppure apriamo Esegui) e successivamente scriviamo shell:startup e poi si preme Invio. In automatico si aprirà la cartella Esecuzione Automatica dove andrà copiato il file. A questo punto riavviamo il pc e vedrete apparire il numerino della percentuale della batteria.

Download

Percentage [8 KB]

BatteryBar

BatteryBar a differenza del primo, è un vero programmino che si deve installare sul pc e oltre a fornirci le informazioni sulla percentuale della batteria, permetterà di avere tutta una serie di informazioni molto più dettagliate sul consumo, capacità, tasso di ricarica e molto altro. Il programma è disponibile in versione lite e successivamente se vorremo, potremo andare ad acquistare l’estensione per la versione Pro (a mio avviso inutile).

Installazione in questo caso è molto semplice, come per qualsiasi altro programma di windows. Si scarica il file e lo si fa partire, seguendo le istruzioni avremo subito BatteryBar installato e funzionante.

Download

BatteryBar [1.2MB]