Aggiungere qualsiasi applicazione al pannello notifiche di Android

Aggiungere qualsiasi applicazione al pannello notifiche di Android

Scopriamo come poter aggiungere nel pannello delle notifiche di Android qualsiasi applicazione o collegamento che desideriamo.

In questo articolo andremo a vedere come poter personalizzare il pannello delle notifiche di qualsiasi dispositivo Android in modo veramente molto semplice e veloce, senza la necessità di dover metter mani a configurazioni particolari o modifiche di sistema.

Android è molto malleabile e personalizzabile, tantè che è l’unico sistema per smartphone e tablet che permette di avere così tanta elasticità e possibilità rispetto ai sistemi operativi della concorrenza da poter andare ad aggiungere qualsiasi applicazione, collegamento web, funzione e molto altro direttamente nel pannello delle notifiche.

Normalmente la personalizzazione di questo è legate alla scelta del produttore e alla personalizzazione del dispositivo. Per esempio Samsung permette di aggiungere qualcosa nel pannello delle notifiche, ma allo stesso tempo le possibilità sono limitate e dettate dal brand stesso.

Per nostra fortuna ad aumentare le possibilità e permetterci di avere ancora più personalizzazione c’è un’applicazione di terze parti molto utile e gratuite, che svolge il suo lavoro egregiamente e con una interfaccia molto semplice e veloce.

Istruzioni

Iniziamo con lo scaricare dal Play Store l’applicazione gratuita che si chiama Tile Shortcuts e installiamola. Una volta installata siamo pronti a poterla utilizzare.

Tile Shortcuts - App e altro
Tile Shortcuts - App e altro

 

Apriamo l’applicazione e clicchiamo sul bottone con il + che troviamo in basso nella schermata. A questo punto potremo subito scegliere che tipo di collegamento andare a creare, infatti il procedimento è diviso in due parti: prima si crea la scorciatoia e poi dopo la si aggiunge al pannello delle notifiche.

In questo esempio, cliccando su App potremo andare a selezione una qualsiasi applicazione presente sul nostro smartphone, non ci sono limiti nella scelta.

Proseguendo avremo la possibilità di andare ad modificare il nome, l’icona e anche alcune funzioni extra. La creazione è veramente molto veloce e di facile utilizzo. Terminata dovremo cliccare sul bottone centrale in basso.

Scorciatoie create

Creati tutti i collegamenti di cui abbiamo bisogno, nella home page dell’applicazione Tile Shortcuts avremo un recap di tutti i collegamenti, o come li chiama l’applicazione, le “scorciatoie”, che potremo andare ad aggiungere nel pannello delle notifiche. Il consiglio è quello di annotarvi a quale scorciatoia corrisponde il collegamento, questo perchè in fase di aggiunta dell’icona nel pannello notifiche, queste appariranno con la semplice dicitura “Scorciatoia 1”, “Scorciatoia 2”, ecc.

A questo punto dobbiamo andare ad aggiungere gli shortcuts nel pannello notifiche del nostro dispositivo. L’inserimento può variare dal tipo di grafica e dal modello dello smartphone, ma in questo caso le istruzioni fanno riferimento ad un Samsung.

Pannello Notifiche di Samsung

Pertanto, abbassiamo la finestra delle notifiche così da espanderla e successivamente dovremo andare a cliccare sul bottone +. Scorrendo tra le varie possibili icone d’aggiungere, vedremo che alla fine ci verranno mostrate le “Scorciatoia 1”, “Scorciatoia 2”, ecc. in base a quante ne abbiamo create.

Collegamenti aggiunti

Scegliamo quella che ci interessa e trasciniamola nella posizione che preferiamo. Al termine confermiamo le modifiche e il gioco è fatto, abbiamo finito in pochissimo tempo.

Conclusioni

E’ una delle soluzioni più pratiche e veloci per chi vuole aggiungere un collegamento evitando così di dover cercare e spulciare tra le varie applicazioni, mantenendo la comodità di avere tutto nel pannello notifiche senza avere icone sparse nella varie schermate. Inoltre, in alcune occasioni permette anche di avere a portati di click applicazioni che magari vogliamo non avere in primo piano o in nella vista nella schermata del telefono.

Sicuramente in rete ci sono altre app simili a questa, ma nel complesso mi sono trovato molto bene, super compatibile sia con il Samsung usato che con altri brand, quindi ho voluto condividere con voi questa chicca che potrebbe rivelarsi comodo a qualcuno nella vita di tutti i giorni.

Related Posts