Installare Windows 10 tramite internet con il Cloud Microsoft

Un interessante tutorial che spiega in modo molto semplice come poter andare a reinstallare Windows 10 in modo completo e pulito senza l’ausilio di chiavette usb o dispositivi esterni, ma semplicemente in modo automatico e tramite internet.

Quello che vi propongo oggi è un tutorial per poter andare a reinstallare Windows 10 in modo completo e pulito semplicemente sfruttando internet e il servizio di ripristino messo a disposizione su tutte le versione di Windows 10. Per certi versi ricorda molto il sistema di Apple per reinstallare il suo macOS. Diciamo che in questo caso e per nostra fortuna, Microsoft ha preso un grosso spunto dal suo concorrente diretto.

Il principio di funzionamento è molto semplice: il computer si occuperà di tutto. Di scaricare il sistema operativo Windows 10 nell’ultima versione disponibile, andare a formattare il disco e successivamente reinstallerà in sistema. In tutto questo noi dovremo munirci di pazienza e attendere.

Video Tutorial

Istruzioni

Prima di iniziare con la procedura vera e propria legata alla reinstallazione del sistema operativo ci sono due premesse molto importanti da prendere in considerazione.

Premessa 1

Il procedimento che illustrato funziona solo su Windows 10, in quanto questa funziona è stata integrata in questa versione del sistema operativo. Per tutti coloro che hanno un pc con una versione più vecchia (Windows 7, Vista, 8, ecc) devono usare il seguente tutorial: [Nuova Versione] Installare Windows 10 su Vecchi e Nuovi computer.

Premessa 2

E’ molto importante fare il backup dei file prima di avviare il tutto. Una volta avviata l’installazione tutto il contenuto presente sul computer verrà cancellato definitivamente e non si potrà recuperare nulla. Per questo meglio investire del tempo nel salvare i file che non ritrovarsi nulla dopo. Idem per i programmi installati, anche questi verranno cancellati.

Fatte queste premesse possiamo partire con il vero e proprio ripristino del sistema operativo Windows 10 tramite cloud. Il procedimento è il seguente:

Clicchiamo su Start ed entriamo in Impostazioni. In questa schermata dobbiamo selezionare la voce Aggiornamento e sicurezza dove a sua volta tramite la colonna alla sinistra, dovremo posizionarci su Ripristino.

Attenzione

Se non vedere l’opzione Ripristino, verificare di avere tutti gli aggiornamenti di Windows 10 installati. Questa funzione è stata introdotto col tempo tramite gli aggiornamenti di sistema.

Arrivati in questa schermata dobbiamo focalizzarci sulla voce Reimposta il PC, dove per iniziare la procedura dovremo cliccare su Inizia. Non abbiate paura, per ora non succederà ancora nulla.

Avremo una nuova finestra dove potremo scegliere se mantenere i file o rimuovere tutto, il nostro scopo è avere un pc pulito, primo di errori, virus, malfunzionamenti ed aumentarne le prestazioni, per questo dobbiamo cliccare su Rimuovi tutto.

Nella schermata a seguire avremo la possibilità di selezionare in che modo vogliamo reinstallare Windows, e come potete immaginare dovremo necessariamente cliccare su Download da cloud. Utilizzare il cloud comporta il download del sistema operativo il quale ha una grandezza effettiva di quasi 5GB e il tempo di download varia in base alla vostra connessione.

Adesso dobbiamo prestare attenzione. In automatico Windows ci propone delle impostazioni per quanto riguarda il ripristino, ma ovviamente a noi non vanno bene, quindi dobbiamo cliccare sulla scritta Cambia impostazioni.

Nella schermata relativa alle impostazioni da scegliere, dobbiamo accertarci che le due voci “Pulire i dati?” e “Scaricare Windows?” abbiamo la punta posizionata sul Si. Per questo posizionatele e cliccate su Conferma. A questo punto noterete che le voci sotto la dicitura Impostazioni correnti sono cambiate e proseguiamo cliccando Avanti.

Ci siamo quasi. Prima di avviare il ripristino effettivo del nostro computer, ci viene mostrato un recap di quello che verrà fatto e se siamo sicuri di voler procedere, clicchiamo senza indugio su Ripristina.

Download di Windows 10
Reimpostazione del PC
Installazione di Windows

A questo punto inizierà il processo vero e proprio. La prima parte riguarda il download del sistema operativo per poi evolversi nell’installazione vera e propria. In questo lasso di tempo non dovremo far nulla, solo aspettare.

Configurazione Iniziale

Terminato tutto il processo automatico, ci verrà mostrata la fase di configurazione inziale di Windows 10, nel quale possiamo andare ad impostare tute le informazioni iniziali utili all’utilizzo del sistema stesso. In questo caso siete liberi, non ci sono particolari cosa da tenere presenti, ognuno è libero di impostare come meglio crede il sistema in questa fase iniziale, ma se avete dubbi, vi consiglio di guardare il video tutorial.

Al termine della configurazione iniziale, finalmente il sistema operativo Windows 10 sarà reinstallato in modo definitivo e totalmente pulito di tutto il materiale presente in precedenza.

Il mio consiglio in questa fase iniziale è sempre quella di verificare la presenza di aggiornamenti di sistema e successivamente andare a ripristinare tutti i file precedentemente copiati come backup.

Conclusioni

Questo metodo del tutto automatico è molto utile e comodo. Permette a chiunque voglia reinstallare Windows 10 di poterlo fare in piena autonomia e semplicità anche senza avere particolari skills tech.

Continua a seguirmi!