Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Non esiste caffè senza la sua tazzina, come non esiste pc senza il suo Sistema operativo. Ormai da diversi decenni i pc hanno sempre avuto uno sviluppo tecnologico sia lato Hardware che lato Software. Questi ultimi comprendono in primis i Sistemi Operativi.
Oggi vi spiegherò appunto come Avviare Windows da Pen Drive USB con Rufus.

Lasciando da parte il solito vecchio DVD che ormai sta andando sempre più fuori moda, qui di seguito vi spiegherò come fare per installare il vostro sistema operativo Windows 10 e versioni precedenti su chiavetta USB.

  • Partiamo col procurarci una USB Pen Drive da almeno 8 GB e un’ immagine di Windows a vostra scelta. In questo caso useremo un’immagine di Windows 10.
  • Scaricare il programma Rufus cliccando QUI
  • Una volta scaricato avvieremo il programma che si presenterà con questa schermata:
  • Nella prima voce abbiamo la possibilità di scegliere la periferica di destinazione nella quale andremo a scrivere la nostra Immagine di Windows
  • Lasciamo le altre voci selezionate per come sono, senza modificare parametri così da ottenere un risultato sicuro
  • E’ possibile infine rinominare il volume (o la periferica) utilizzando il campo “nuova etichetta volume” per assegnare un nome
  • E’ essenziale che ciò avvenga prima di cliccare sulla voce “Avvia
  • Una volta terminata l’operazione la nostra Pen Drive sarà pronta all’uso.

Ricordavi di entrare nel Menù Boot del Bios una volta riavviato il PC per selezionare la Pen Drive USB appena creata e poter avviare l’immagine di Windows.