Come condividere internet del tuo computer con altri dispositivi

Come condividere internet del tuo computer con altri dispositivi

Scopriamo come condividere la connessione internet del proprio computer con altri dispositivi senza usare programmi di terze parti.

Con Windows 10 abbiamo già visto questa funzione che ci permette di condividere facilmente la connessione internet mediante hotspot con altri dispositivi e per nostra fortuna la ritroviamo anche nel nuovo Windows 11. Il vantaggio maggiore di questa funzione è che non dovremo usare l’hotspot e quindi il pacchetto dati del nostro smartphone ma andremo proprio a condividere la rete wifi a cui il laptop è collegato.

Prima di iniziare è giusto porsi alcuni questi e domande al fine di capire meglio come funziona esattamente l’hotspot su Windows 11.

Posso condividere il Wi-Fi dal mio PC?

Ovviamente si, a patto che si sia collegati a un cavo ethernet. Anche se il proprio computer supporta la connettività wireless quando questo è connesso a internet tramite una connessione Wi-Fi, non è possibile condividere la connessione dal computer con altri tramite un hotspot.

Alcuni pc più recenti permettono la condivisione sempre tramite wifi evitando così di avere il vincolo del cavo. Non dipende in parte dal sistema Windows 11, ma più precisamente dal modulo wifi installato sul vostro computer e che poi va a gestire la condivisione.

Istruzioni

Se vogliamo creare un vero hotspot da usare in diverse situazione per condividere al connessione con altri (negozio, sala d’attesa, ecc), è consigliato che il pc in questione sia collegato ad internet mediante l’uso del cavo. Dovrete avere un cavo che sia collegato direttamente al pc e da cui attingere la connessione internet. Questo permette di avere una linea più stabile.

In alternativa, sempre se l’hardware del vostro computer lo permette, è possibile attingere e condividere la rete tramite il segnale wifi, senza la necessità di un cavo fisico collegato al pc.

Per iniziare clicchiamo su Start per poi andare a selezionare e quindi entrare nelle Impostazioni di Windows 11. Una volta all’interno di questa schermata dobbiamo selezionare la voce Rete e Internet.

Adesso clicchiamo su Hotspot mobile e una volta al suo interno potremo andare ad effettuare alcune impostazioni utili alla gestione e alla condivisione di internet.

Prima di andare ad attivare a tutti gli effetti la modalità Hotspot, possiamo scegliere da dove attingere internet, se dalla Wi-Fi oppure dalla Ethernet.

Successivamente possiamo selezionare come condividere questa, se tramite antenna Wi-Fi, scelta sicuramente consigliata, o in alcuni casi se il pc lo supporta anche tramite Bluetooth.

Per terminare, cliccando Modifica all’altezza della voce Proprietà, possiamo andare a modificare tutta una serie di parametri che ci permetteranno far riconoscere e di far collegare i vari dispositivi al nostro computer. Nello specifico possiamo dare un nome alla rete, scegliere una nuova password e selezionare che tipo di banda utilizzare. In quest’ultima voce è preferibile selezionare la voce Qualsiasi disponibile.

Related Posts