Come disabilitare il ritardo di avvio su Windows 10

Un modo semplice per accelerare la velocità di caricamento delle app all’avvio di Windows 10 disattivando il ritardo di caricamento all’avvio del computer.

Windows 10 è l’ultimo sistema operativo di casa Microsoft con diverse caratteristiche eccezionali ed è ampiamente utilizzato da aziende e privati. Rispetto alle versioni precedenti di Windows, Windows 10 ha più funzionalità e opzioni di personalizzazione.

Poiché Windows 10 esegue molti servizi all’avvio, normalmente bisogna attendere circa 10/20 secondi prima di aprire i programmi. Tempo che varia molto in base alle prestazioni del computer in possesso e da molti altri fattori, ma questo delay di avvio è implementato per garantire che tutti i servizi Windows necessari abbiano terminato il caricamento.

Per chi non vuole aspettare, è possibile in modo molto semplice disabilitare questo ritardo con una semplice modifica del registro di sistema il quale, una volta apportata la modifica, potrebbe accelerare la velocità di caricamento dell’applicazioni. Il processo è reversibile, qualora cambiassimo idea, basterà cancellare la chiave di registro creata.

Partiamo subito col cliccare su Start e cercare e aprire l’applicativo Esegui e al suo interno, nello spazio bianco dedicato all’inserimento della parte testuale, digitare: regedit

Aperto l’Editor del Registro di sistema, dovremo andare a posizionarci nella cartella Serialize seguendo questo percorso: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Serialize

Se non trovate la cartella, bisognerà crearla manualmente. Clicchiamo col tasto destro del mouse sulla cartella generale Explorer e selezioniamo Nuovo e poi Chiave e come potete intuire dovremo assegnare il nome Serialize.

Adesso che abbiamo trovato o aggiunto la cartella che ci serve, clicchiamo col tasto su Serialize e selezioniamo Nuovo e poi la voce Valore DWORD (32 bit). Il file creato dovrà avere il nome StartupDelayInMSec.

Come ultimo step, doppio click sul file appena creato StartupDelayInMSec e impostiamo il valore interno a 0 e lasciando selezionata la spunta su Esadecimale.

Terminato il tutto potremo riavviare il pc e verificare che il tutto funzioni correttamente. Qualora cambiaste idea, basterà eliminare la cartella Serialize per riportare il tutto alla normalità.