Come disattivare l’audio degli annunci Spotify su Android

Una soluzione pratica per disattivare l’audio dei fastidiosi annunci spesso sentiamo quando utilizziamo Spotify in versione gratuita.

Al momento ci sono centinaia di app di streaming musicale disponibili per gli smartphone Android, ma se dobbiamo sceglierne una, sicuramente punteremmo su Spotify. Rispetto ad altre app di streaming Spotify ha più contenuti e anche nella versione gratuita offre un ottimo servizio.

Anche se l’account gratuito offre tanto, ha pur sempre delle limitazioni, tra cui l’obbligo di dover sentire spesso degli annunci pubblicitari tra una canzone e l’altra. In molti casi risulta veramente fastidioso e se usato in situazione di gruppo o attività commerciarli, potrebbe non essere apprezzato da chi è li con voi.

Esistono diversi modi per bloccare gli annunci su Spotify. Ad esempio, è possibile aggiungere DNS personalizzati, tuttavia, è necessario utilizzare un’app per il cambio di DNS che a sua volta può comportare problemi nell’uso generale del dispositivo e durante la navigazione.

Prima di procedere voglio specificare che:

L’app elencata di seguito disattiva gli annunci di Spotify ma non li blocca. Se si desidera rimuovere completamente gli annunci bisogna acquistare Spotify Premium.

Istruzioni

Il primo passaggio è quello di scaricare sul nostro smartphone Android l’applicazione Mutify – Mute annoying ads che come dice il nome stesso, serve per mettere il muto agli annunci.

Mutify - Mute annoying ads
Mutify - Mute annoying ads

Una volta scaricata ed installata, prima di poter impostare e attivare Mutify, dobbiamo fare un semplice passaggio sull’applicazione ufficiale di Spotify che deve essere già presente sul telefono con il login effettuato.

Quindi entriamo nell’app e clicchiamo i alto a destra sul simbolo dell’ingranaggio c0sì da poter entrare nelle Impostazioni e successivamente scorrendo verso il basso, dovremo andare ad attivar la voce Stato trasmissione dispositivo, la quale di default è disattivata.

Attivata la funzione specifica all’interno di Spotify, possiamo spostarci sull’applicazione scaricata in precedenza e andare ad attivare l’apposito bottone Mute Ads.

Attivata la funzione potremo ascoltare la musica direttamente su Spotify e quando ci sarà la pubblicità non sentiremo nulla, sarà in muto. In tutto questo c’è da tenere in considerazione un piccolo gap creato dalla pubblicità tra i vari brani quando andiamo a fare lo skip manuale, in quel caso non è più una pubblicità “automatica” ma bensì diventa “manuale” perchè c’è una interazione dell’utente.

In questo caso, per aggirare nuovamente il problema, basta usare i comandi musicali presenti nell’applicazione Mifity, i quali andranno a sovrapporsi a quelli di Spotify e trasformando in muto anche quella tipologia di annunci.

Conclusioni

Attualmente questa è la soluzione più pratica e semplice possibile per poter mettere in muto la pubblicità. Molti si chiederanno il senso di questo metodo, ma l’idea di fare il tutorial è nata dalla richiesta di un utente che avendo una sala di attesa, voleva trovare una soluzione ai fastidiosi messaggi pubblicitari, così ho voluto accontentarlo.

Ricordo sempre che per un servizio completo la miglior soluzione è sempre quella di effettuare l’upgrade alla versione Premium del servizio di streaming, che oltre a togliere la pubblicità vi permette molte altre funzioni che nella versione gratuita non sono abilitate.

Continua a seguirmi!