Come puoi animare le tue vecchie foto

Il sito web di genealogia MyHeritage ha introdotto un nuovo strumento chiamato “Deep Nostalgia” che utilizza l’intelligenza artificiale (AI) per animare il viso nelle fotografie.

Secondo l’azienda, il nuovo strumento utilizza diversi driver preparati da MyHeritage per animare i tratti del viso delle immagini vecchie o nuove. Deep Nostalgia è diventato un fenomeno virale nella maggior parte delle piattaforme di social network grazie al fatto che il risultato che si è ottiene è molto realistico.

Nel mio tentativo di animare qualche scatto, ho trovato che questo strumento è molto accurato. Dopo aver caricato una fotografia, lo strumento seleziona automaticamente il driver preferito in base all’orientamento del viso e anima la foto originale.

La velocità dell’animazione è relativamente buona e permette di far battere le palpebre e muovere una faccia ferma. La cosa più interessante è che lo strumento migliora automaticamente le foto che diventano verosimilmente di migliore qualità.

Istruzioni

Il primo step è quello di collegarsi al sito MyHeritage ed effettuare la registrazione gratuita, senza quella non è possibile procedere col caricare la foto.

A questo punto possiamo caricare la foto cliccando sul bottone apposito “Carica foto” oppure trascinandola direttamente nella schermata, così da poter iniziare il processo di animazione.

Il risultato finale è veloce quanto pazzesco considerando che la foto usata è fissa, non è un video e neanche una gif. Il tutto mantenendo una qualità visiva molto elevata.

E’ possibile scaricare anche il video cliccando sempre sull’apposito bottone e come avrete notato dagli screenshot inseriti nell’articolo, il sito è disponibile anche in italiano, quindi diventa veramente alla portata di tutti.

Conclusioni

Il mio consiglio è di provare ad usare e animare qualche foto, è totalmente gratuito e il risultato finale da una certa soddisfazione, specialmente se utilizziamo qualche foto vintage.

Continua a seguirmi!