Post aggiornato in data 26 Ottobre 2018

Creare un carattere partendo dalla propria scrittura è diventato possibile grazie a Microsoft Font Maker su Windows 10.

In rete sono presenti centinai di migliaia di font da cui poter attingere, molti di questi vengono chiamati “handwriting” e cercano di emulare la scrittura a mano delle persone. Sono font creati e poi distribuiti, ma nessuno alla fine si avvicina veramente alla propria scrittura.

Grazie ad un programma gratuito Microsoft Font Maker per Windows 10, potremo andare a creare un font dalla nostra scrittura per poi utilizzarlo per scrivere liberamente come se fosse un qualsiasi altro carattere del pc.

Il funzionamento è molto semplice e si consiglia l’utilizzo di una tavoletta grafica o se lo lo schermo del vostro pc è touch, va benissimo anche lui. Questo perchè dovremo prima inserire a mano la nostra scrittura per poi poterla utilizzare.

Fatta la premesse obbligatoria, non ci resta che scaricare Microsoft Font Maker e avviare il programma. A questo punto è abbastanza intuitivo cosa dovremo andare a fare. Le schermate che appariranno saranno abbastanza esplicative anche per i non esperti del settore.

Bisogna scrivere le lettere e i caratteri negli spazi corrispondenti, facendo attenzione a maiuscole e minuscole

Scrivere le frasi che vengono richieste

Definire gli ultimi dettagli come: grandezza, spazio tra i caratteri e spazio tra le parole