Netflix su tutti i dispositivi oltre a quelli previsti dal piano

In questo tutorial mi sono focalizzato sul proporvi una soluzione pratica per poter vedere Netflix su più dispositivi oltre a quelli previsti dal piano attivo sul nostro account.

Sicuramente Netflix non ha bisogno di presentazioni, ma per chi ancora non lo conoscesse è il miglior servizio di serie tv e film in streaming attualmente disponibile. Ci sono molti altri, ma la differenza come per tutte le cose, è nel contenuto e nella qualità di quello che viene proposto.

L’abbonamento è suddiviso in 3 soluzioni che permettono di avere una serie di servizi e qualità in più, tra le varie diciture si scopre che vi è una limitazione nella visualizzazione in contemporanea su più dispositivi. Questo vuol dire che: se abbiamo un abbonamento base che permette un solo schermo, chi in quel momento proverà a guardare altro su un altro dispositivo non potrà farlo.

Una bella rottura se in casa si è in più persone e si è fatto un abbonamento Base o Standard per risparmiare qualche soldino. La soluzione che vi propongo non è nulla di strano o difficile, semplicemente si sfruttano due funzioni già presenti su Netflix e nel browser Google Chrome.

Non tutti lo sanno, ma Netflix permette di poter guardare in streaming (senza abilitare la funzione di download e quindi la possibilità di vedere offline) le puntate su tutti i dispositivi.

Video Tutorial

Istruzioni

Il primo step ovviamente è quello di avere necessariamente un abbonamento Netflix attivo, altrimenti non si può procedere. Una volta che abbiamo questo, se utilizziamo un computer non risconteremo problemi, basterà collegarsi al sito di netflix, effettuare il login ed è fatta. Il problema sorge quando si vuole utilizzare un altro dispositivo come può essere un tablet o uno smartphone.

Se noi proviamo a collegarci al sito da un dispositivo diverso da un computer, ci verrà chiesto se non addirittura imposto, di scaricare l’applicazione per poter sfruttare il servizio. Se usiamo l’app ricadremo nel limite imposto dal piano tariffario per il numero di schermi su cui puoi guardare Netflix contemporaneamente.

Per aggirare il problema bisognerà utilizzare una piccola ma molto utile funzione presente nel browser chrome che permette di ricaricare la pagina in formato desktop. Iniziamo con lo scaricare il browser Google Chrome sul nostro dispositivo tablet o smartphone.

‎Chrome - Browser web di Google
‎Chrome - Browser web di Google

Google Chrome: veloce e sicuro
Google Chrome: veloce e sicuro

Una volta installato sul dispositivo, apriamo il browser e andiamo sul sito Netflix.com. A questo punto clicchiamo sui tre pallini in alto a destra e selezioniamo Richiedi sito desktop.

La pagina verrà ricarica esattamente come se foste sul computer, infatti avrete la medesima grafica e le identiche funzioni presenti nella versione per pc.

Fatti questi semplici passaggi, avrete bypassato il limite di schermi da poter vedere in contemporanea e non vi resterà che iniziare a guardare la vostra serie tv o film preferito.