Ottimizzare Windows 10 per migliori prestazioni dei giochi

Il miglior modo per ottimizzare Windows 10 allo scopo di migliorare le performance durante i giochi. Una serie di accorgimenti che potrebbero rivelarsi utili.

Il sistema operativo Microsoft Windows 10 è la vera alternativa alle classiche console. Con un buon computer è possibile installare qualsiasi gioco e divertirsi sfruttando tutta la libertà che un sistema operativo come windows è capace di dare.

Essendo però una macchina che deve svolgere più funzioni oltre al gaming, questo ha bisogno di accorgimenti e alcune modifiche per poter dare il massimo, specialmente se il pc in questione non è recente e non ha tutto l’hardware ottimale per garantirci prestazioni elevate.

In questo articolo vi consiglio alcuni step e alcune modifiche d’apportare per ridurre il carico sul sistema operativo e aumentando così le prestazioni generali che saranno apprezzate durante il gioco.

Aggiornare i driver della scheda grafica

La scheda grafica è il motore chiave assieme al processore per poter avere prestazioni di alto livello, per questo è sempre molto importante che i driver della nostra scheda grafica sia sempre aggiornati all’ultima versione disponibile.

Per poter giocare a giochi di fascia alta sul computer, devi avere una scheda grafica adeguata e con molta probabilità il laptop o computer è dotato di grafica NVIDIA o AMD. Ma qualsiasi sia la marca della vostra scheda video, per poter reperire gli ultimi driver disponibili è sempre consigliato andare sul sito del produttore.

Download Drive

NVIDIA

AMD

Di solito non ci preoccupiamo di aggiornare i driver dopo l’installazione, il che potrebbe sollevare alcuni problemi di sicurezza. Inoltre, il driver grafico obsoleto influisce direttamente sulle prestazioni del computer. Quindi, se si vuole migliorare le prestazioni di gioco, bisogna aggiornare i driver della scheda grafica.

Ultima versione dei DirectX

Avere l’ultima versione dei DirectX diventa una cosa necessaria quando si tratta di gaming. Con molta probabilità troverai i DirectX preinstallati sul sistema, ma è sempre consigliato aggiornarli all’ultima versione.

Per verificare la versione dei DirectX, premere il tasto Windows + R per aprire la finestra Esegui. Nella finestra di dialogo Esegui, bisogna inserire il comando dxdiag e premere Invio.

Nella sezione “System” è possibile controllare la versione corrente dei DirectX. Cerca l’ultima versione di DirectX su Google e controlla se corrisponde o meno alla versione installata.

Se Windows 10 esegue una versione precedente di DirectX, è necessario installare gli aggiornamenti in sospeso oppure, è possibile visitare il sito DirectX dall’Area download Microsoft per scaricarli manualmente.

Velocità della connessione Internet

Dobbiamo ammettere che la moda dei giochi offline sia diminuita negli ultimi anni. I player amano giocare a giochi online come PUBG, Apex Legends, Warzone, ecc. Quindi, anche se si dispone di un hardware potente insieme a driver aggiornati, è essenziale controllare la velocità di Internet. Senza una velocità Internet decente, non puoi ottenere la migliore esperienza di gioco.

Chiudere i programmi in background

Durante le normali attività come la navigazione in Internet, non ci si preoccupata di vedere cos’è in esecuzione in background. Tuttavia, quando giochiamo a qualsiasi gioco è sempre opportuno dare un’occhiata ai processi attivi e in esecuzione in background.

Basta aprire Gestione Attività di Windows per vedere la lista di tutti i programmi in esecuzione nel computer. Per ridurre l’uso di risorse e concentrare tutta la potenza sul gioco, il consiglio è quello di andare a chiudere tutto quello che non ci serve. Se si trova un software che utilizza molte risorse, basta fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e seleziona “Termina attività”. Questa è una piccola cosa, ma migliora significativamente le tue prestazioni di gioco.

Scheda Grafica Virtuale

L’esecuzione di giochi su una scheda grafica virtuale aiuta ad avere le caratteristiche complete di una scheda grafica reale ottimizzando esecuzione di diversi giochi che potrebbero non funzionare correttamente sul PC.

Il primo passaggio è quello di scaricare l’applicazione 3D Analize e successivamente di installarlo come si farebbe con qualsiasi altro programma.

Avviato il programma, bisogna cliccare sul grande bottone con scritto Select e andare a selezionare il file .exe del gioco. Il file .exe è l’eseguibile e in genere si chiama col “nome del gioco.exe”. Per esempio: Warzone.exe, Pubg.exe, ecc ed è possibile trovarlo nella cartella d’installazione.

Dopo aver selezionato il percorso del file, bisogna andare ad impostare la scheda grafica virtuale. Posizionandoci all’altezza della voce VendorID e DeviceID dovremo andare ad inserire i corrispettivi numeri identificati della scheda che vogliamo utilizzare. Questi dati si trovano a lato e basterà copiarli.

Per esempio: andiamo ad inserire in VendorID il numero 4098 e in DeviceID il numero 20400, così facendo avremo selezionato la scheda grafica ATI Radeon 9800 Pro.

Al termine delle impostazioni, basterà premere Run per avviare il gioco.

Continua a seguirmi!