Non sono stati installati dispositivi di output audio è un tipico messaggio di errore che si può presentare a chiunque utilizzi Windows 10.

Windows è sicuramente un sistema flessibile capace di adattarsi a numerose componenti hardware installabili su qualsiasi computer, ma questa sua adattabilità alcune volte può portare ad avere problemi con alcune periferiche. Tra le innumerevoli, quella che crea più disagio e sicuramente legata al comparto audio. Infatti può capitare che senza un motivo apparente l’hardware legato alla gestione dell’audio smetta di funzionare e non venga più riconosciuto da windows 10. Il perchè la periferica smetta di funzionare è veramente difficile da spiegare e i fattori potrebbero essere innumerevoli, ma qualunque sia la motivazione, vi spiegherò come poter ritornare ad avere un dispositivo funzionante.

#Metodo 1

Iniziamo con il cliccare col tasto desto del mouse sull’icona del desktop Questo PC e selezionare la voce Proprietà

Nella schermata che apparirà dovremo cliccare Gestione dispositivi situato nella colonna di sinistra. Adesso vi apparirà una nuova finestra che ci servirà per andare ad individuare i driver della nostra scheda audio.

Tra le tante voci presenti, dovremo fare doppio click su Dispositivi di sistema. Così facendo andremo ad espandere il contenuto e avremo un elenco di tutti i dispositivi presente nel sistema.

In questo sotto menù dovremo scorrere e andare ad individuare l’hardware che fa riferimento al comparto audio del nostro pc. Il nome varia in base alla componente utilizzata e installata nel computer, quindi quando sfogliate l’elenco cercare di individuare la parola audio la quale potrebbe aiutarvi nell’identificare quello che cercate.

Individuato il vostro controller audio, dovremo cliccare col tasto destro e anche se vi sembrerà strano, dovremo fare Disinstalla dispositivo

Vi verrà chiesto se procedere con la disinstallazione e noi dovremo confermare e proseguire. Così facendo andremo a rimuovere i driver presenti in Windows 10.

Terminato questo passaggio, dovremo riavviare il pc. Questo procedimento serve per costringere Windows 10 a re-installare nuovamente i driver della scheda audio e quindi far tornare a funzionare output audio che aveva smesso di funzionare.

#Metodo 2

Se il primo metodo non funziona allora bisogna intervenire in modo differente e recuperare l’ultima versione dei driver o semplicemente re-installare il pacchetto originale che si può recuperare senza problemi dal sito del brand del vostro computer.

L’esempio che vi andrò a fare è basato sul mio portatile HP, ma il procedimento è applicabile per qualsiasi altro fornitore come: Acer, Lenovo, Dell, Samsung, IBM, ecc

Il primo step è quello di collegarsi al sito del vostro produttore (vedi link sotto) e trovare la sezione relativa all’assistenza e/0 supporto che in genere contiene una voce che fa riferimento a software e driver.

Individuato il modello esatto del vostro computer, dovrete cercare la voce relativa ai driver audio e procedere al download.

Una volta scaricato il file potremo procedere con l’installazione e successivamente e sempre consigliato riavviare il sistema.

 

Link utili per raggiungere subito la pagina di supporto:

HP

Acer

Lenovo

Samsung

IBM

Dell

Asus

MSI

 

Conclusioni

Normalmente con uno di questi due passaggi sarà possibile risolvere il problema legato all’output audio. Qualora il problema persiste, conviene effettuare un check più accurato sul terminale e per questo vi consiglio di contattarmi tramite la Pagina Facebook per poter richiedere l’assistenza.

Per non perderti notizie, nuovi articoli e video, segui la mia Pagina Facebook ed iscriviti al Canale YouTube. Puoi restare aggiornato anche attraverso il canale Telegram.