Trasferire foto e video da iPhone a Windows 10 in modo semplice e sicuro

Vi propongo la soluzione che uso ormai da parecchio tempo per trasferire tutte le foto e video che faccio col mio iPhone direttamente sul pc Windows 10.

Essendo un utilizzatore di iPhone per registrare i video su youtube e in ambito lavorativo, una delle grosse problematiche che spesso mi ritrovo a gestire è legata al trasferimento dei file creati. Il problema nasce principalmente dal fatto che uno il sistema operativo Windows 10 e quindi qualcosa fuori dall’ecosistema Apple, il quale invece funziona tutto alla perfezione e in modo ottimale.

Normalmente si pensa che utilizzando il semplice pc o l’applicazione iTunes il problema si risolva il modo easy, ma purtroppo non è così. Se utilizziamo l‘interfaccia di Windows 10, quella che normalmente utilizziamo anche per gestire i file presenti nelle chiavette usb, le nostre possibilità sono molto limitate e mal gestiste dal sistema operativo.

Interfaccia Windows 10

Se invece decidiamo di usare iTunes, programma ufficiale della stessa Apple, allora in quel caso non possiamo trasferire le immagini o video dal telefono al pc, ma solo il contrario.

 

Come avrete intuito non è di semplice gestione, specialmente se produciamo molti file e di grandi dimensioni. L’opzione più papabile è quella di passare da Windows stesso, ma con grossi problemi dovuti a possibili ad errori, impossibilità di spostare più di 100 file alla volta, non si ha un banner chiaro del tempo di trasferimento e molto altro.

Insomma dopo svariati tentativi e ricerche finalmente ho trovato un programma di nome EaseUS MobiMover validissimo che anche nella versione gratuita permette di fare praticamente tutto con piccole limitazioni.

Voglio precisare che non è un post sponsorizzato, ma semplicemente frutto dell’esasperazione di dover passare ore per copiare dei file creati dal mio iPhone sul mio pc.

Video Tutorial

 

Istruzioni

L’utilizzo di questo programma è veramente semplice quanto completo ed efficace, con una interfaccia semplice ed intuitiva nonchè in italiano, che sicuramente fastidio non da.

Per poter funzionare, bisogna necessariamente avere installato sul proprio pc il programma ufficiale Apple iTunes, senza di questo il pc non riesce ad avere i driver per far riconoscere il nostro telefono o tablet.

iTunes
iTunes
Developer: ‪Apple Inc.‬
Price: Gratis+

Installato iTunes e fatto un primo collegamento tra questo e il nostro iPhone, possiamo procedere al download di EaseUS MobiMover nella versione gratuita o se vogliamo possiamo acquistare anche il programma completo per una cifra di 24,95 euro, che a mio avviso per le potenzialità del programma stesso, sono bene spesi.

A questo punto colleghiamo il nostro iPhone o iPad e avviamo il programma, il quale dopo qualche secondo ci mostrerà la schermata riassuntiva di tutto il nostro dispositivo, la quale può essere utile per capire cosa occupa più spazio e di conseguenza dove andare per liberare memoria.

Per il semplice trasferimento di immagini e video basta recarsi dentro l’icona Immagini e a sua volta cliccare su Foto e da qui è possibile selezionare tutto quello che vogliamo trasferire e poi cliccare su Trasferire su PC.

Terminato il trasferimento, sul desktop avremo una nuova cartella con dentro tutto il contenuto da noi selezionato, così da poter utilizzare subito e senza troppi fronzoli.

La cosa bella di questo programma è che diventa utile anche per altre necessità, infatti è possibile trasferire da Pc al dispositivo oppure tra due dispositivi in modo diretto.

Un’altra cosa che ho trovato molto utile è la sezione Video Downloader, dove semplicemente copiando url diventa possibile scaricare i file video da internet. Banalmente sarà possibile scaricare i video di Instagram, YouTube, Vimeo, ecc.

Ultima parte da non sottovalutare è quella legata al Backup e Ripristino, che come dice il nome stesso, permette di poter gestire il nostro dispositivo per quanto riguarda la parte di dati: contatti, foto, video, ecc permettendoci di eseguire una copia da poter ripristinare in un secondo momento.

Pe finire in bellezza, abbiamo anche la possibilità di eseguire il backup, ripristino e addirittura il trasferimento tra due dispositivi di tutto ciò che riguarda WhatsApp.

Continua a seguirmi!