Inviare messaggi anonimi da WhatsApp

Inviare messaggi anonimi da WhatsApp

Scopriamo come mandare messaggio WhatsApp in completo anonimato e direttamente dal nostro smartphone.

In questo tutorial vediamo alcune soluzioni pratiche da usare per poter mandare un messaggio in totale anonimato. La premessa importante è che ad oggi non c’è nessun servizio funzionante per quanto riguarda WhatsApp.

C’era un servizio abbastanza famoso che si chiamava Wassame, ma il sito non è più raggiungibile, pertanto dobbiamo pensare che sia stato chiuso.

Alla luce di questo dobbiamo trovare altre soluzioni che sia valide. Non è semplice in quanto WhatsApp ha reso le cose estremamente difficili per queste servizi, aumentando la sicurezza e una serie di altre cosa che hanno portata alla chiusura in massa di questi servizi.

Ovviamente, non mi assumo nessuna responsabilità per l’uso finale a cui servirà questa procedura. Lo scopo è soltanto quello di dare uno spunto.

Step 1: Procurarsi un numero di telefono temporaneo

WhatsApp per funzionare necessità di un numero di telefono, senza non è possibile attivarlo e di conseguenza usare tutti i suoi servizi annessi.

Per procurarsi un numero temporaneo ci sono svariati siti web su internet, i quali forniscono numeri italiani per il solo e unico scopo di ricevere sms di conferma e/o con codici di conferma. Questi numeri sono usa e getta e vengono usati anche da altre persone. Pertanto vanno usati solo per ricevere l’sms con il codice di conferma da usare su WhatsApp per validare la registrazione.

E’ possibile cercare i siti web per ottenere numeri temporanei cercando semplicemente su Google la frase “temporary number SMS”. In alternativa qui di seguito alcuni siti da poter usare:

Una volta trovato il sito da cui poter usare il numero temporaneo possiamo andare avanti.

Step 2: Configurare WhatsApp

Come detto in precedenza, WhatsApp funziona solo se abbinato ad un numero di telefono. Pertanto dovremo usare l’applicazione del telefono. 

Consiglio

Usate un telefono di scarto, vecchio che non usate e che non vada ad intaccare o a modificare quello che normalmente usate. Meglio sempre lasciare il vostro telefono e quindi il vostro WhatsApp personale separato da quello con il numero temporaneo.

Prendiamo come esempio che stiamo utilizzando un nuovo telefono, indifferentemente che questo sia un Android o iPhone, dovremo andare a scaricare su questo l’applicazione WhatsApp oppure WhatsApp Business, entrambi scaricabili dagli store ufficiali.

WhatsApp Messenger
WhatsApp Messenger
Developer: WhatsApp LLC
Price: Free
‎WhatsApp Messenger
‎WhatsApp Messenger
Developer: WhatsApp Inc.
Price: Free
WhatsApp Business
WhatsApp Business
Developer: WhatsApp LLC
Price: Free+
‎WhatsApp Business
‎WhatsApp Business
Developer: WhatsApp Inc.
Price: Free

Precisazione su WhatsApp Business

Se abbiamo due numeri diversi, è possibile installare sia WhatsApp Business che WhatsApp Messenger sullo stesso telefono e associare le applicazioni a numeri di telefono distinti.

Scaricata l’applicazione possiamo aprirla e procedere alla sua configurazione usando ovviamente il numero temporaneo preso dal sito di riferimento.

Ricordatevi che il sito che usate per ricevere l’sms temporaneo deve rimanere aperto per tutto il tempo necessario a ricevere e poter inserire il numero di conferma mandato da WhatsApp. 

Al termine avremo WhatsApp attivo e pronto all’uso con un numero fake da poter usare.

Step 3: Avvertenze

Come detto ad inizio articolo, non mi assumo nessuna responsabilità sull’uso fatto di questo metodo. Inoltre, essendo numeri temporanei, non saranno riutilizzabili e pertanto qualora dovessimo configurare nuovamente WhatsApp dovremo utilizzare un nuovo numero in quanto quello usato in precedenza potrebbe non essere più disponibile.

Inviare SMS Anonimi

Esiste anche la variante che ci permette di mandare i classici SMS in modo anonimo. Oggigiorno vengono usati pochissimo, ma sono in qualsiasi caso un’ottima variante ai più tecnologici messaggi via internet di WhatsApp.

e-FreeSMS

Uno dei migliori siti per inviare messaggi online in anonimo è sicuramente e-freeSMS.com.
La particolarità del servizio è che consente anche la funzione di chiamata gratuita, sebbene si tratti di una feature in fase di testing.
L’invio degli SMS in anonimo è invece un’operazione ben consolidata, oltre che gratuita e davvero semplice da utilizzare.

Globfone

Altra alternativa piuttosto valida per inviare messaggi su internet in anonimo è quella offerta da Globfone.com.
In realtà è una piattaforma molto completa, che integra al suo interno tanti altri servizi come la possibilità di effettuare chiamate e videochiamate, condividere file tramite P2P e ovviamente mandare messaggi online.

Aruba SMS

Questo è un servizio non gratuito, ma che potrebbe rivelarsi utile qualora volessimo proseguire a inviare SMS in anonimo con internet per lungo tempo, magari anche a destinatari diversi. Il listino prezzi mostra un costo molto contenuto di 0,0690 Euro/cad oppure 3.45 euro per 50 sms.

Related Posts