Utilizzare Windows 10 senza licenza e senza attivazione

Utilizzare Windows 10 senza licenza e senza attivazione è un plus non da poco per tutti coloro che utilizzano il computer e non hanno bisogno di impostazioni avanzate.

Mi capita spesso per lavoro di configurare computer installando Windows 10 come sistema operativo senza attivare nessuna licenza acquistata e senza una attivazione del sistema. Così ho voluto portare la mia esperienza sperando che possa essere utile a tutti coloro che voglio usare Windows in modo del tutto gratuito.

Rispetto alle precedenti versioni, che dopo un certo periodo di tempo smettevano di funzionare completamente, con Windows 10 la Microsoft ha cambiato la sua politica di gestione della licenza di attivazione diventando molto più flessibile. Ci sono alcuni limiti nella versione non attivata di Windows 10, ma nessuno tale da impedire un normale utilizzo del computer.

Scaricare Windows 10

Potete trovare le versioni di Windows 10 da poter scaricare ed utilizzare liberante sul vostro pc in modo semplice e veloce sfruttando i link che trovare qui di seguito:

Installare Windows 10

Ho realizzato degli articoli specifici dove spiego come poter installare Windows 10 in modo veramente semplice e alla portata di tutti. Basterà seguire i seguenti tutorial:

Video Tutorial

Quali sono i reali limiti di utilizzare Windows 10 senza attivazione e licenza?

Arriviamo al dunque, il fulcro dell’articolo e poi quello che realmente ci interessa sapere. Una volta installato il sistema operativo avremo a nostra disposizione Windows 10 bello pulito e pronto all’uso, ma con qualche piccola limitazione che andremo ad analizzare.

Scritta fissa

Forse questa limitazione è quella più fastidiosa e che potrebbe non essere tra le più apprezzate e accettate da tutti gli utenti. Nel concreto avremo in modo fisso in basso a destra, una scritta in bianco semi-trasparente che ci ricorda che: Attiva Windows. Passa a Impostazioni perattivare Windows.

 

La scritta sarà sempre presente, anche se entriamo in altre cartelle o utilizziamo windows per qualsiasi lavoro. In tutta sincerità è talmente delicata come presenza che a mio avviso è più che accettabile, e sopratutto non ci saranno avvisi popup che possono disturbare l’uso del computer.

Soluzione

L’unica soluzione per rimuovere la scritta è quella di attivare windows acquistando una licenza nuova oppure trasferire una licenza presente su un altro computer con windows.

Sfondo del Desktop

Altra limitazione è l’impossibilità di poter cambiare lo sfondo del desktop ed eventualmente installare temi e più in generale, non è possibile andare a personalizzare la parte estetica di windows 10. Saremo vincolati all’uso del tema base così come lo vedere al momento dell’installazione.

Soluzione

In questo caso la soluzione è molto semplice. Per bypassare il blocco, basterà cliccare col tasto destro sull’immagine che vogliamo utilizzare come sfondo e selezionare nel numero a tendina la voce: Imposta come sfondo del desktop

Se invece abbiamo voglia di utilizzare gli sfondi ufficiale di Windows 10, vi basterà andare in  C:\Windows\Web\Wallpaper per poter vedere tutte le immagini pre-caricate e usando il metodo poc’anzi descritto, impostare l’immagine come sfondo.

Impostazioni di sicurezza e varie

A completare la lista delle cose che non possiamo fare con al versione di Windows 10 non attiva, ci sono altre funzioni da sottolineare, anche se essendo molto specifiche, nel concreto non andranno minimamente a rovinare l’esperienza d’uso, nello specifico sono:

  • Alcune impostazioni di sicurezza nel centro sicurezza di Windows 10
  • Modalità non disturbare non è attivabile
  • Accesso tramite riconoscimento facciale (Windows Hello)
Soluzione

L’unica soluzione per attivare le funzioni è quella di attivare windows acquistando una licenza nuova oppure trasferire una licenza presente su un altro computer con windows.

Aggiornamenti Windows 10

La situazione ad oggi, prevedere che a parte queste limitazioni di base, il PC con installato Windows 10 non attivato, continuerà a funzionare per sempre, ricevendo anche gli aggiornamenti di sicurezza critici.

Attivare Windows 10

Qualora queste limitazioni non vi vadano a genio, è possibile attivare Windows 10 comprando la licenza direttamente dallo Store Microsoft già presente e pre-installato nel sistema operativo, e per farlo dobbiamo:

  • Andare in Impostazioni
  • Aggiornamento e sicurezza
  • E sulla colonna di sinistra cliccare su Attivazione

Da qui è possibile cliccare il link Vai allo Store e per comprare Windows 10 oppure se abbiamo acquistato una licenza da un sito di terze parti, basterà cliccare su Cambia codice Product Key per inserirne quella nuova.

Nessun prodotto trovato.

Conclusioni

Come avete visto le limitazioni non sono estremamente restrittiva e non vanno a bloccare nulla di quello che realmente, per un uso casalingo normale può servire. Il problema nasce se avete bisogno proprio di quelle funzioni specifiche che vengono bloccate, ma in quel caso è possibile acquistare una licenza a poco per risolvere il problema.